Tim Wiese approda in WWE

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

Tim Wiese

Per chi non lo conoscesse Tim Wiese è un ex calciatore tedesco. A 34 anni il prossimo passo della sua carriera non è all’interno del mondo del calcio ma in quello del wrestling. Si perché il classe 1981 è approdato ufficialmente in WWE. La compagnia ha pubblicato un comunicato stampa sul proprio sito ufficiale con cui informa i fans che Tim Wiese ha accettato l’offerta fattagli da Triple H in persona di allenarsi al WWE Performance Center ad Orlando, Florida. L’ex portiere della Bundesliga si allenerà a tempo pieno con il roster di NXT in vista di un suo possibile debutto futuro nel main roster. Questo il link al comunicato stampa sul sito ufficiale della World Wrestling Enterteinment. A confermarlo anche lo stesso Tim Wiese con un tweet. Questo il commento di Triple H: “Tim è tenace. Continua a essere molto vocale nel suo desiderio per provare che ha ciò che serve. Ha mostrato un’incredibile resistenza e determinazione per creare un’opportunità per se stesso. Se tutto andrà bene in Florida allora avrà una chance nel ring“. Queste le parole dell’ex nazionale tedesco: “Mi sono allenato tanto per questo e sono molto eccitato per l’opportunità che mi è stata data. Non importa cosa ci vorrà, il mio obiettivo è quello di essere sul ring a novembre. Voglio quel match“. Nelle sue dichiarazioni Tim Wiese fa riferimento al Tour che la WWE terrà in Germania il 2, il 3, l’8 e il 9 novembre. L’ex calciatore della Bundesliga sarà pronto per queste date visto che avrà pochi mesi per prepararsi?

La carriera di Tim Wiese

Il 34enne ha giocato in Bundesliga con le maglie del Kaiserslautern (65 presenze), del Werder Brema (194 presenze) e dell’Hoffenheim (45 presenze). Wiese si è ritirato dal calcio giocato nel 2014 dopo la rescissione del contratto che lo legava all’Hoffenheim, squadra con cui aveva firmato un contratto da svincolato. Nella sua carriera anche la partecipazione al mondiale del 2010 da riserva. Quel mondiale fu vinto dalla Spagna ma la Germania di Wiese andò molto bene visto che concluse il torneo al terzo posto, vincendo la finalina contro l’Uruguay. Dopo aver appeso i guanti da portiere al chiodo Tim Wiese si è dedicato al body building senza mai nascondere la volontà di entrare nel mondo del wrestling. Un primo assaggio di WWE l’ex nazionale tedesco lo ha avuto nel novembre del 2014 durante uno show della compagnia di Stanford a Francoforte. Wiese ebbe il ruolo di time keeper ufficiale per il match tra gli Usos e i campioni di coppia Goldust e Stardust. Dopo la vittoria dai parte dei due samoani Goldust provocò l’ex portiere il quale salì sul ring. A quel punto intervennero gli Usos che cacciarono i due fratelli per poi festeggiare con Tim sul ring. L’evento ebbe molta rilevanza in Germania e da quel momento iniziarono a circolare le voci di un possibile approdo dell’ex Werder Brema in WWE. Wiese fu invitato a fare un provino, il quale è andato talmente bene che HHH ha scelto di offrirgli la possibilità di allenarsi al WWE Performance Center.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: