Coppa del mondo di skiroll, Becchis e Bolzan in auge

Pubblicato il autore: Nicola Digiugno Segui

skir
“Terza giornata per la Coppa del mondo di skiroll ad Oroslavje (Croazia), con la prova sprint in tecnica libera nel centro di Oroslavje. Dopo aver sentito più volte come leimotiv l’inno svedese nell’ultima giornata sarà l’inno di Mameli il protagonista che risuonerà per ben due volte”. E’ quanto si legge sul sito della Fisi. Lisa Bolzan vince nella categoria senior alla sua prova di esordio nella sprint. Era dal 2014 che non riusciva a vincere una sprint di Coppa del Mondo e l’ha fatto nella massima categoria. In finale Lisa ha battuto la croata Nina Broznic, 3a Anna Bolzan che ritorna anche lei sul podio”.

Dallo stesso sito della federazione si apprende: “Nei senior maschi Emanuele Becchis, campione del mondo sprint 2015 in Val di Fiemme, si è dimostrato ancora una volta il più veloce. In finale ha battuto Svitaly Smirnov (Russia). 3° Alessio Berlanda che si conferma in gran forma.

Negli junior maschi la vittoria è andato alla medaglia d’argento dei mondiali in Val di Fiemme Sigurd Braathen Reigstad (Norvegia) che in finale ha avuto la meglio di Francesco Becchis, 3° il francesco Theo Deswaziere”. Inoltre: “Nelle junior femmine la vittoria è andata a Yvonne Mrzljak (Croazia) che ha battuto in finale la russa Elizaveta Burtseva, 3a Emma Larsson (Svezia).

La prossima settima inizierà la Coppa Italia con la prova di Opicina e Sgonico, a seguire i campionati italiani in circuito e Team Sprint a Rapy (AO) mentre la Coppa del Mondo riprenderà ad inizio agosto, con la prova in Svezia di Solleftea”.

Sulle pagine del sito della Fisi si legge anche: “Terzo posto di Matteo Battocchi nel gigante maschile di Predklasteri che ha aperto là due giorni di competizioni valevoli per la Coppa del mondo sulla pista Ceca. L’azzurro ha concluso le due manches con un ritardo di 35 centesimi nei confronti dell’austriaco Manuel Stocker, impostosi in 51″03 sul padrone di casa Jan Nemec, staccato di 15 centesimi. Fuori nella prima manche Edoardo Frau, nell’ordine d’arrivo figurano anche Davide Saviane undicesimo, Nicholas Anziutti dodicesimo, Fabrizio Rottigni tredicesimo e Daniele Buio ventitreesimo. In campo femminile fuori tutt’e le azzurre iscritte, domenica si torna in pista con un slalom”.

Un terzo posto anche per Monica Ferrighetto nello slalom di Junior Cup a Predklasteri, in Repubblica Ceca. “L’azzurra, classe ’99, ha chiuso la gara sul podio alle spalle della ceca Magdalena Kotyzova e dell’austriaca Kristin Hetfleisch. Quinto posto per Chiara Milesi.

Doppietta ceca nella gara maschile, con Martin Bartak e Hynek Rajch al primo e secondo posto, terzo il tedesco Marcel Knapp. Quarto posto per il migliore degli azzurrini, Davide Saviane, mentre è 12/o Daniele Buio e 16/o Alberto Bleynat”, fanno sapere dalla Fisi in una nota sul sito.

Infine, altra news dalla federazione: “I protagonisti della squadra di Coppa del mondo di snowboardcross saranno in raduno a Courmayuer da domenica 3 a venerdì 8 luglio. Il direttore sportivo Cesare Pisoni ha convocato Fabio Cordi, Luca Matteotti, Tommaso Leoni, Emanuel Perathoner, Omar Visintin, Raffaella Brutto, Michela Moioli, con i tecnici Stefano Pozzolini, Denis Bellotti e Claudio Consagra. In Val d’Aosta saranno presenti anche i ragazzi del gruppo di Coppa Europa con Lorenzo Catapano, Lorenzo Sommariva. Michele Godino, Francesca Gallina e Caterina Carpano. Tutto lo staff sarà ospitato nelle strutture della caserma Perenni del Centro Sportivo Esercito”.

  •   
  •  
  •  
  •