WWE Raw: riassunto 25/07/2016

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Ecco cosa è successo nella puntata di WWE Raw del 25 luglio. Nuova cintura e sorpresa nel finale.
WWE RawLunedì 25 luglio è andata in onda la prima puntata di WWE Raw dopo il draft, replicata il giorno dopo su Sky Sport. L’evento si apre con il general manager Mick Foley e Stephanie McMahon che introducono sulla rampa tutto il nuovo roster. Viene, quindi, deciso che lo show rosso avrà una nuova cintura, denominata WWE Universal Championship, che verrà messa già in palio il prossimo 21 agosto a Summerslam in un match tra Seth Rollins (uscito sconfitto insieme a Roman Reigns a Battleground) e uno sfidante che verrà deciso attraverso una sorta di torneo proprio a WWE Raw. Per prima cosa, infatti, vengono sanciti due fatal four way match, il primo con protagonisti Rusev, Kevin Owens, Cesaro e Finn Balor e il secondo con Chris Jericho, Roman Reigns, Sami Zayn e Sheamus: i due che otterranno la vittoria si affronteranno nel main event della serata e il vincitore finale affronterà l’architetto del male proprio nel prossimo pay per view. Nella prima sfida è l’ex atleta Nxt a portare a casa la vittoria, schienando il campione degli Stati Uniti Rusev, mentre nella seconda è l’ex campione del mondo Roman Reings, al rientro domenica scorsa dopo la squalifica per uso di sostanze proibite, grazie ad una spear su Y2J. Dopo una breve pausa, sono i campioni di coppia del New Day a salire sul ring ma, mentre festeggiano il loro record, vengono attaccati dal Club (Luke Gallows e Karl Anderson), separati da Aj Styles per via del draft di settimana scorsa, ma decisi a prendersi le cinture. Si passa, quindi, nuovamente all’azione, prima con la vittoria di Neville su Curtis Axel e, poi, con uno dei match più attesi della serata, ovvero quello valido per il titolo femminile tra Charlotte e Sasha Banks. Quest’ultima, grazie ad una grande prestazione sconfigge la figlia di Ric Flair, diventando per la prima volta campionessa e interrompendo un regno che durava da diversi mesi. Dopo la vittoria di Braun Strowman su un jobber e quella di Enzo Amore e Big Cass contro The Shining Stars, si arriva finalmente al main event di WWE Raw, ovvero Roman Reings contro Finn Balor. Il mastino domina inizialmente la sfida, anche in virtù della maggiore esperienza, ma alla fine è incredibilmente l’ex atleta Nxt a portare a casa il successo, aggiudicandosi la possibilità di sfidare Seth Rollins a Summerslam per il WWE Universal Championship. Insomma, la prima puntata dello show rosso post draft è stata certamente piena di sorprese, quindi certamente i tifosi si aspettano lo stesso con Smackdown, dove ricordiamo il nuovo general manager è Daniel Bryan; il campione dello show blu è ancora Dean Ambrose, grazie proprio al successo ottenuto a Battleground, ma sono tanti gli atleti pronti a prendersi il titolo, in particolare John Cena ed Aj Styles, senza dimenticare che anche Randy Orton è rientrato dopo il lungo infortunio; ‘the viper’, però, a Summerslam affronterà Brock Lesnar, anch’egli al rientro dopo alcuni mesi di stop.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: