Baseball: è tempo di finali. La Fortitudo Bologna sogna la “decima”!

Pubblicato il autore: andrea nervuti Segui

baseball_bologna-700x500Ormai ci siamo, il navigatore verso lo scudetto 2016 è già stato impostato. Si parte stasera con Gara 1 (ore 20.30) nel fortino felsineo del “Gianni Falchi”  si sfidano Bologna e Rimini, per la più classica delle finali. I primi classificati contro i secondi  della regular season,  si affrontano per la terza volta negli ultimi 3 anni in una finalissima di campionato. Dopo aver eliminato in semifinale rispettivamente Nettuno (4-1) e San Marino ( con lo stesso punteggio), le due storiche compagini si ritroveranno faccia a faccia per un nuovo capitolo di questa eterna battaglia.

A duellare sul monte di lancio si prospetta una bagarre tutta mancina tra il bolognese Matt Zielinski ed il riminese Riccardo Hernandez, prima di lasciare spazio ai Pitcher Italiani (Panerati e Richetti) come da regolamento in Gara 2.

Dopo le parole di Capitan Liverzani della settimana scorsa, è toccato a mister Frignani esporre la sua tesi alla vigilia dell’inizio dell’Italian baseball series, sulle colonne del Quotidiano Nazionale.

“ Stiamo bene , la squadra è  pronta e carica per iniziare la finale. Abbiamo avuto un unico contrattempo con Ambrosino, che ha problemi ad una spalla, ma sono convinto che sarà in campo coi compagni.

È importante riuscire a partire bene, nella serie, ma anche nei primi inning della sfida.Da un punto di vista psicologico è fondamentale iniziare nel migliore dei modi, anche se come dico sempre ai ragazzi dobbiamo pensare ad una gara e ad un inning per volta. La serie finale sarà equilibratissima, le due squadre partono con il 50% di possibilità a testa. Ciò non vuol dire che arriveremo a gara 7, ma che la differenza potranno farla i particolari e le situazioni che si creeranno nel confronto.

Sappiamo che Rimini ha grande profondità e qualità nei pitcher, una eccellente difesa, ma anche un attacco pericolosissimo. Per arrivare alla quinta finale consecutiva come i romagnoli bisogna esser completi e aver programmato bene negli anni, ma non siamo da meno.”

Il vantaggio del campo è innegabile e lo sa pure il manager Fortitudino:”Giocare davanti al nostro pubblico, che sono convinto sarà  numeroso, sarà ancor più emozionante e non dover cambiare le nostre abitudini quotidiane è un bel vantaggio per noi. C’è anche grande attesa, ma i ragazzi sono pronti sia fisicamente che mentalmente.”

Tutto pronto insomma, con la Fortitudo Bologna in scalpitante attesa di agguantare quella  famosa ”decima” che le permetterebbe di cucirsi la stella sul petto e

Il programma completo.

Gara 1. Oggi.  Ore 20,30 – Fortitudo Bologna v. Rimini – “Stadio Gianni Falchi”

Gara 2.  Domani. Ore 20,30 – Fortitudo Bologna v. Rimini – “Stadio Gianni Falchi”

Gara 3. Lunedì 15/08. Ore 20,30 – Rimini v. Fortitudo Bologna – “Stadio dei Pirati”

Gara 4. Martedì 16/08. Ore 20,30 – Rimini v. Fortitudo Bologna – “Stadio dei Pirati”

Eventuale Gara 5. Mercoledì 17/8. Ore 20,30 – Rimini v. Fortitudo Bologna – “Stadio dei Pirati”

Eventuale Gara 6. Sabato 20/08.  Ore 20,30 – Fortitudo Bologna v. Rimini – “Stadio Gianni Falchi”

Eventuale Gara 7. Domenica 21/08. Ore 20,30 – Fortitudo Bologna v. Rimini – “Stadio Gianni Falchi”

 Prezzi.
Intero:
15 euro
Donne, Ridotto, invalidi Civili, Abbonati e Ragazzi dai 14 ai 18: 12 euro.

Per gli Under 14 l’ingresso sarà gratuito.
Prevendite per Gara 2 di Venerdì, già disponibili al “Falchi” stasera dalle ore 23 alle 23,30.

 

 

  •   
  •  
  •  
  •