Rio 2016, le curiosità della Cerimonia inaugurale

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Cerimonia inaugurale Rio 2016Rio 2016 apre ufficialmente i battenti oggi (sabato notte in Italia) con l`attesissima e tradizionale cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici che scatta alle 20 (orario brasiliano) e sarà vista da una platea stimata in tre miliardi di persone in tutto il mondo. Oltre 35.000 i professionisti coinvolti, con uno show che coinvolgerà dodici scuole di samba e più di 5.500 costumi. La delegazione italiana sarà capitanata dalla portabandiera Federica Pellegrini, un simbolo vista anche l`altissima partecipazione rosa (144 donne, un record); gli uomini saranno 165, per un totale di 309 atleti italiani. Ad applaudirli e incitarli, nella tribuna autorità dello Stadio Maracanà, ci sarà il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, da mercoledì scorso in visita in Brasile.

Cerimonia inaugurale Rio 2016, i tre pilastri della cerimonia

La squadra di `creativi` si è ritrovata ieri all`MPC – il Centro Stampa – per studiare gli ultimi dettagli sulla cerimonia d`apertura, su cui ha lavorato incessantemente negli ultimi tre giorni. La produzione è l`espressione creativa dei registi brasiliani Fernando Meirelles, Andrucha Waddington e Daniela Thomas. “Questo è il momento che stavamo aspettando“, ha spiegato il portavoce di Rio 2016, Mario Andrada. “C`è una tradizione importante, quella che una buona cerimonia d`apertura sia un buon segno per il resto dei Giochi. Sarà bella, molto brasiliana. Le persone coinvolte sono molto orgogliose“. La squadra di creativi che c`è dietro questa cerimonia ha promesso di “mandare un messaggio al pianeta terra” che darà il via ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Per sottolineare questo messaggio, ogni atleta riceverà una piantina da piantare che diventerà “l`eredità degli atleti per Rio de Janeiro“, ha detto Meirelles, “Lasceranno un albero in Brasile. Auspicabilmente in due anni diventerà una meravigliosa foresta Olimpica. Celebreremo l`umanità e celebreremo Rio“, ha detto Marco Balich, principale produttore dello show. Saranno tre i temi principali della cerimonia d`apertura, con un potente messaggio di pace e ambientalista: il giardino, la diversità e la gioia. “Siamo l`ultimo giardino naturale del mondo“, ha rivendicato Abel Gomes, responsabile per la progettazione della scenografia, “Daremo un messaggio al futuro del mondo. Il giardino è un pilastro molto importante che noi abbracceremo durante la cerimonia. E` la nostra passione, la nostra spinta” . Sul secondo pilastro, quello della diversità, Gomes ha ricordato che i “brasiliani che vivono in questo Paese hanno un`incredibile diversità di razze. Parleremo di questi brasiliani e loro sono quelli che abbracceranno e accoglieranno il mondo che sta arrivando per questi Giochi“. Il terzo pilastro, ispirato dall’animo gioioso dei carioca, vive “nel modo in cui sorridiamo, nel modo che accogliamo, nel modo che abbracciamo“, ha detto Gomes. La cerimonia sarà una festa per 11.000 atleti, ha aggiunto Waddington. “L’abbiamo pensata tutta per loro, per elogiarli, per festeggiarli“, ha affermato, “Sono il cuore dei Giochi e la cerimonia è per loro“. Il regista ha indicato che l`unico non brasiliano a essere coinvolto nella produzione è la voce dell’attrice inglese Dame Judi Dench, che legge una poesia del poeta brasiliano Carlos Drummond de Andrade insieme all`attrice 86enne brasiliana Fernanda Montenegro, candidata all’Oscar. Le musiche comprenderanno una vasta gamma di stili, storie e artisti del Brasile. Tre donne di tre diverse generazioni saranno tra le tante a esibirsi dal vivo e a suonare hit originali, oltre che a rendere omaggio alle leggende carioca. La leggendaria Elza Soares si esibirà nel più celebre genere musicale di Rio, la samba, mentre Karol Conka e MC Soffia saranno la voce dell`hip hop brasiliano.

Ecco come seguire la Cerimonia inaugurale di Rio 2016

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: