Football americano, gli azzurri convocati per il torneo di qualificazione Ifaf

Pubblicato il autore: Nicola Digiugno Segui

football

“Coach Davide Giuliano ha sciolto le riserve sulla lista dei convocati che vestiranno la maglia azzurra il 2 e 4 settembre a Lignano Sabbiadoro in occasione del Torneo di qualificazione Ifaf“. È quanto si legge sul sito internet ufficiale della Fidaf, Federazione italiana di american football, dal quale si apprende anche che “la vincente del torneo incontrerà la Danimarca nel 2017 per stabilire chi parteciperà alla prossima competizione continentale nel Gruppo A – l’élite del Football Europeo. Tra i convocati cinque gli oriundi (Cotrone RB, Michitti DB, Ricciardulli RB, Romano LB, Zahradka QB) e un italiano cresciuto nel campionato tedesco (Suppa LB)”.

Il commento di Manfredi Leone, gm della Nazionale italiana, apparso sullo stesso sito: “A nome di tutta la Federazione voglio ringraziare Coach Giuliano per il lungo lavoro fatto finora nella meticolosa selezione dei migliori atleti per comporre la Nazionale. Bella anche la sorpresa di Nick Ricciardulli, che libero  dagli impegni contrattuali assunti con Ngl dopo la sospensione di quella lega, si è reso immediatamente disponibile e si è unito con entusiasmo al gruppo. Speriamo di avere dal nostro pubblico una bella risposta di presenza e sostegno per l’avventura che sta per iniziare, da tutti. Da parte di tutti ai nostri ragazzi e a tutto lo staff va un grandissimo in bocca al lupo.”

L’elenco dei convocati: Gregorio Barbagallo, Andrea Benoni, Simone Bernardini, Paolo Biancalana, Giacomo Bonanno, Danilo Bonaparte, Pierfrancesco Busto, Giovanni Caccialupi, Davide Cacciolatto, Domenico Maria Carroli, Stefano Chiappini, Fabio Ciattaglia, Louis Peter Cotrone, Luca Cova, Lorenzo Dalle Piagge, Giuseppe Della Vecchia, Alessandro Di Giorgio, Stefano Ditunisi, Alex Erioldi, Francesco Fanti, Alex Ferrari, Tommaso Finardi, Federico Forlai, Alberto Gallina, Diego Gennaro, Giacomo Insom, Michele Marchini, Brian Joseph Michitti, Tommaso Monardi, Arturo Morara, Franco Pedrotti, Lorenzo Pignataro, Marco Podavitte, Tommaso Pozzebon, Carlo Raco, Paolo Ricchiuti, Nicholas Dante Ricciardulli, Francesco Roccotiello, Vincent Umberto Romano, Giulio Romano, Nicola Scaramuzza, Nikolas Suppa, Alessandro Vergani, Elia Viviani, Luke Zahradka.

Intanto, gli azzurrini Under 15 di coach Mauro Mondin fino al 7 agosto lotteranno a Belgrado, per il titolo di campioni d’Europa di categoria. I protagonisti: Alessando Golfieri, Gabriele Paganini, Flavio Zanardi, Giacomo Aldrovandi, Nicholas Dalmasso, Jacopo Salsa, Luca Aldrighetti, Leonardo Cambrisi, Leonardo Franchi, Edoardo Cecchetto, Mirko Donnarumma.

“Obiettivo della Federazione italiana di american football è la diffusione e la promozione del football americano e del flag football su tutto il territorio nazionale”, il messaggio che si legge sul sito della fidaf, che prosegue: “Il nostro sport pur presente nel panorama italiano da quasi trent’anni, non è ancora, per varie ragioni, entrato nella quotidianità italiana. Questa è la mission che la Federazione, in stretta collaborazione con le Leghe, si pone nei prossimi anni”. Inoltre, si punta a un “aumento di visibilità. Il presidente federale Prof. Leoluca Orlando, si sta impegnando con tutte le sue forze affinché il football americano possa avere il giusto spazio nei mass media. Il football americano, come sanno gli appassionati, è uno degli sport più telegenici in assoluto, gli Usa insegnano”.

Il Consiglio federale della Fidaf è composto da Leoluca Orlando, presidente; Cesare Lapiana, vicepresidente vicario; Francesco Cerra, vicepresidente; Gianluigi Baldini, Fabio Fiordoro, Stefano Gavina, Simone Iori, Manfredi Leone, Marco Quercio, Fabio Tortosa, Alessandro Zarbo, consiglieri federali.

  •   
  •  
  •  
  •