Roma By Night Run, domani la corsa per le zone colpite dal terremoto

Pubblicato il autore: Giulia Banfi Segui

Roma by night run

Partirà alle ore 22 dal Ponte della Musica la Mezza Maratona di Roma che si svolgerà domani 26 Agosto. A seguito del terremoto avvenuto nel centro Italia, parte del ricavato delle iscrizioni sarà inviato alle zone colpite.

La “Roma By Night Run” è alla sua terza edizione quest’anno: con il patrocinio della Regione Lazio e del Comune di Roma Capitale e in collaborazione con il CSI (Centro Sportivo Italiano) e con la Fidal Lazio, il Forhans Team organizza la Mezza Maratona che vedrà per tutti gli iscritti un percorso tra le luci dei ponti storici di Roma con partenza e arrivo dal Ponte della Musica. Le persone che hanno aderito finora sono più di 12​00 di cui il 40% stranieri provenienti dall’Irlanda, Inghilterra, Olanda e Nuova Zelanda.
Inoltre tutti gli iscritti della Roma By Night Run potranno partecipare alla Run With Roma 2024 ottenendo una promozione sull’iscrizione (al costo di soli 5 Euro).

Il ricavato. A seguito del terremoto avvenuto ieri nel centro Italia, con le zone più colpite Amatrice, Accumuli e Arquata del Tronto, gli organizzatori hanno deciso di devolvere parte del ricavato ai terremotati e di allestire un punto raccolta beni di prima necessità, oltre ad osservare un minuto di silenzio al momento del via per le vittime della catastrofe: “La Roma By Night Run sarà al fianco della popolazione del reatino colpita dal tremendo terremoto che ha provocato decine di vittime –si legge sulla pagina Facebook della manifestazione– una parte del ricavato delle iscrizioni verrà destinato all’acquisto di beni primari da portare nei centri devastati dal sisma. Inoltre l’organizzazione invita i runners iscritti a contribuire, chi volesse anche economicamente, alla donazione portando con sé al momento del ritiro del pacco gara beni di prima necessità come alimenti a lunga conservazione, medicinali, coperte. Tutta la raccolta verrà consegnata, con il sostegno della Protezione Civile, da una delegazione della Roma By Night Run direttamente sul posto nei giorni successivi alla gara. Infine, al momento dello “start”, verrà osservato un minuto di silenzio in memoria delle vittime.”

Il percorso della Mezza MaratonaLa partenza è prevista dal lungotevere Flaminio all’altezza del Ponte della Musica, si passerà poi su Ponte Risorgimento per poi percorrere lungotevere delle Armi raggiungendo Piazza della Cinque Giornate, poi via delle Milizie e viale Mazzini. Continuano, ci sarà il passaggio da Viale Angelico fino all’attraversamento di Ponte Milvio per poi dirigersi verso lungotevere dell’Acqua Acetosa, via della Moschea e Viale Parioli. Si passerà davanti all’Auditorium e il ritorno verso Ponte Duca d’Aosta, lungotevere Maresciallo Diaz, il secondo attraversamento di Ponte Risorgimento per arrivare infine di nuovo sul Ponte della Musica.

Oltre il giro della Città Eterna, l’evento propone alle ore 18.30 il Forhans AperiNight, un aperitivo nella zona di partenza e tutta la serata sarà animata da musica dal vivo con gli Erika Scherlin Acoustic, che già nella precedente edizione del 2015 hanno riscosso il loro successo.
A conclusione, intorno la mezzanotte, ci sarà il pasta party per tutti gli atleti e gli accompagnatori muniti di braccialetto consegnato all’interno del pacco gara.

Altre info al sito: https://www.romabynightrun.it
Domani alle ore 22, la corsa per dare una mano.

  •   
  •  
  •  
  •