WWE, Ryback è stato licenziato

Pubblicato il autore: Alessandro Canini Segui

rybackwwe
Era ormai nell’aria la notizia che il wrestler statunitense Ryan Allen Reeves in arte Ryback, prima o poi sarebbe stato licenziato o si sarebbe allontanato dalla WWE. Tutto ciò si è formalizzato, infatti Ryback come annunciato sul suo profilo istagram, ha comunicato che è ufficialmente un free agent, agurando alla WWE il meglio in modo ironico e che non avrà più nulla a che fare con loro , ringraziando tutte le Superstar con cui ha lavorato. Carriera in WWE iniziata nel 2010 partecipando ad NXT, show nato in quel periodo. Inizialmente il suo nome sul ring era Skip Sheffield, nome che terrà per buona parte del suo inizio di carriera in WWE. Approda nel main Roster a Raw nella puntata del 7 Giugno con altri atleti della prima stagione di NXT, tra cui Daniel Bryan, interferendo nel main event fra Jhon Cena e CM Punk attaccandoli e distruggendo il ring. Da qui inizia una faida proprio con Jhon Cena con il Nexus fino al 2011, infatti un infortunio alla caviglia e la successiva operazione lo terrà lontano dal ring per un anno. Torna a Smackdown con il nome di Ryback, da qui inizia una scalata che lo porterà a lottare per il titolo WWE con Cm Punk e Jhon Cena alle Survivor Series. Titolo che non riuscirà a vincere a causa del debutto dello Shield( Dean Ambrose, Seth Rollins e Roman Reigns) che lo attacca. Da qui inizia una parabola discendente, inizierà varie faide e perderà molti match tra cui uno ancora contro CM Punk per il titolo WWE il un TLC match. Il periodo fra alti e bassi termina nel 2013 con Ryback che passa dai parte dei “buoni” schierandosi con Jhon Cena nel team contro l’Authority, aiutando il suo team a vincere alle Survivor Series. A Elimination Chamber del 31 Maggio 2015 vince il suo primo titolo, ovvero l’Intercontinental Championship sconfiggendo Sheamus,Dolph Zieggler, King Barret, Mark Henry e R-Truth in un Elimation Chamber match. Difenderà più volte il titolo per 4 mesi , fino a Night of Champions dove perde la corona contro Kevin Owens, per poi perdere ancora in un rematch per il titolo a Hell in a Cell. Iniziano da qui i primi attriti in WWE, che lo porta a farlo scendere di graduatoria. A Wrestlemania 32 sfida Kalisto per lo United States Championship. Nel Kickoff di WrestleMania 32 , Ryback perde contro Kalisto e rimarrà fuori dalle telecamere per un breve periodo per poi tornare a Payback per la rivincita e anche in questo caso perde nel Kickoff. Il 3 maggio 2016 Ryback viene sospeso a tempo indeterminato dalla WWE per condotta non adeguata, fino al licenziamento. Di seguito il video istagram dove annuncia il suo licenziamento.

FeedMeMore.com Monday, August 8th #ThankYou #FeedMeMore #DashCam

A video posted by Ryan Reeves (@thebigguyryback22) on

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: