Baseball: Torneo Città di Modena, due giorni di festa

Pubblicato il autore: Loredana Falduzza Segui

fibs

Si è tenuto nelle giornate di sabato 3 e domenica 4 settembre il XXVIII Torneo Città di Modena di baseball, II Memorial Gianni Malagoli, a cui hanno partecipato quattro categorie: Under 21, Cadetti, Allievi e Ragazzi. Dal sito internet della Fibs si apprende: “Negli Under 21, la vittoria finale è andata al Progetto Teramo, seguito dall’Imola, dal San Lazzaro e dal Modena. Per quanto riguarda i Cadetti, invece, è la Fortitudo Bologna ad aggiudicarsi il primo posto. Dietro di lei si sono piazzate Parma 2001, Modena e Nuova Pianorese. Il Modena si è invece imposto negli Allievi, davanti a Piacenza e Reggio Emilia. Quarta posizione per il San Lazzaro. Nei Ragazzi, proprio il San Lazzaro ha vinto il torneo, sconfiggendo l’Imola, il Modena e l’Oltretorrente”. Al termine, il presidente del Modena Giovanni Tinti e tutte la società hanno ringraziato le squadre partecipanti per la correttezza e la sportività dimostrata durante la due giorni di festa. Un grazie anche ai volontari che si sono impegnati per la buona riuscita del torneo. Grande il lavoro svolto dagli arbitri Fibs di Modena.

Leggi anche:  Olimpiadi, il Governo approva il dl: ma non è finita..

In tema di settore giovanile, dallo stesso sito della Federazione italiana baseball e softball si legge: “Si è concluso nel fine settimana appena trascorso il tentativo dei Ragazzi del Novara baseball di raggiungere le finali nazionali del campionato di categoria. La formazione piemontese, che ha organizzato il concentramento, ha vinto la prima partita per 9-5 contro l’Ares Greek, ma è stata poi sconfitta per 16-3 dall’Oltretorrente Parma, venendo di fatto eliminata dal torneo. I Ragazzi allenati da Richard Macias saranno ora impegnati nella disputa della Coppa Piemonte assieme alla formazione Allievi. I primi saranno di scena a Torino in un duplice incontro con i Grizzlies, mentre gli Allievi giocheranno a Fossano contro i padroni di casa e le Bees di Avigliana. Per ambedue le formazioni l’obiettivo è quello di concludere nel migliore dei modi un 2016 di grande crescita, sia da un punto di vista tecnico che sotto il profilo numerico dei partecipanti, grazie anche all’importante attività di scouting e promozione svolta nel territorio”.

Leggi anche:  Italian Hockey League Serie A: iniziano le semifinali

Sul sito web della Fibs spazio anche all’Italia, che “chiude la fase di preparazione all’Europeo con una chiara vittoria (9-1) sulla Repubblica Ceca, che comunque si aggiudica la settima Italian baseball week grazie alle 3 vittorie precedenti (2 sulla Spagna e una nei confronti degli azzurri). Alle prestazioni genericamente buone di difesa e lanciatori che hanno caratterizzato tutta la settimana, la squadra di Mazzieri ha questa volta aggiunto una buona partita del line up, che ha messo a segno 10 valide”.

Per il softball, sempre dallo stesso sito della federazione, si apprende che “al termine di una settimana pressoché perfetta la Pro Roma, Campione d’Italia, ha completato il doblete e si è laureata Campione d’Europa. La formazione capitolina, perdendo lungo il cammino una sola partita, ha trionfato nella Super Cup Men che si è disputata in Friuli Venezia Giulia, ad Azzano X, Cervignano del Friuli, Staranzano e Castions delle Mura. La vittoria in finale 2-1 contro i Brasschaat Braves (Belgio) è arrivata a completare un  percorso di alto livello tecnico, nel quale il pitcher Maximilian Montero (premiato come miglior lanciatore) ha chiuso con 6 vittorie e 0 sconfitte”.

  •   
  •  
  •  
  •