Pallanuoto, il calendario della prima fase di Coppa Italia maschile

Pubblicato il autore: Alessandro Legnazzi Segui

Giungono buone notizie per la pallanuoto, lo sport più in salute del movimento italiano. L’Under 19 allenata dal ct Nando Pesci, espertissimo maestro delle disciplina acquatica, ha raggiunto la semifinale all’Europeo di categoria attualmente in corso in Olanda. Gli Azzurri hanno battuto l’Ungheria nel quarto di finale con il punteggio di 13-10: solo un piccolo spavento nel quarto tempo, ceduto ai magiari per 3-1. Altrimenti un discreto predominio della palla e del gioco per l’Italia. Da sottolineare la bella prestazione di Giacomo Cannella, giocatore romano della Lazio (classe 1997) autore di quattro reti in questo match. Adesso ci attende la Spagna che, a sua volta, ha battuto la Croazia con un netto 13-2. L’altra semifinale metterà a confronto Russia e Serbia.

Italia pallanuoto
É stato diramato il calendario della Coppa Italia maschile di pallanuoto. Sono conosciuti le prime cinque giornate che metteranno a confronto dieci squadre nazionali, divise in due gironi da cinque. Il regolamento prevede la formula del concentramento, ossia le partite del girone saranno giocate tutte nella stesso luogo. Per il girone A è stata scelta la piscina comunale “Zanelli” di Savona mentre per il raggruppamento B il Polo Natatorio – Centro Federale di Ostia.

Due giorni di gare di sola andata che determineranno la classifica finale con il tradizionale sistema dei tre punti. Al secondo turno accederanno le prime due squadre di ogni girone.

Il raggruppamento A è composto da: Rari Nantes Bogliasco, PN Trieste, Quinto, Savona e Torino ’81. Nel girone B ecco presenti Acquachiara Ati 2000, Roma Vis Nova, Posillipo, Ortigia e Lazio Nuoto. Alla fase iniziale non prenderanno parte le prime quattro squadre dello scorso campionato: stiamo parlando della pluricampionessa Pro Recco (e detentrice del titolo da quattro anni consecutivi), AN Brescia, BPM Sport Management e CC Napoli. Queste entrano di diritto alla seconda fase della Coppa Italia.

Diventa quasi inutile scrivere che le serie candidate per la vittoria finale siano le due formazioni che negli ultimi tre anni hanno guadagnato la finale della Coppa Italia: la Pro Recco del serbo Vladimir Vujasinović (tre volte medagliato olimpico con tre Nazioni diverse: bronzo a Sydney con l’ex Jugoslavia, argento ad Atene con l’allora Serbia e Montenegro, bronzo a Pechino con la Serbia) e l’AN Brescia allenata dal genovese Alessandro Bovo. La società del levante ligure punta, ancora una volta, a vincere tutto, anche a livello internazionale. Dall’altra parte, i lombardi sono i più quotati nell’essere i primi a rompere l’egemonia nazionale della Pro Recco. L’appuntamento in vasca è fissato per il mese di ottobre, con l’inizio del campionato nazionale.

Calendario Girone A, Coppa Italia

1^ giornata – 23 settembre
18.30 RN Bogliasco-PN Trieste
20.00 SC Quinto-RN Savona

2^ giornata – 24 settembre
10.30 PN Trieste-SC Quinto
12.00 RN Savona- Torino ’81

3^ giornata – 24 settembre
17.30 SC Quinto-RN Bogliasco
19.00 Torino’81-PN Trieste

4^ giornata – 25 settembre
9.30 RN Bogliasco-Torino ’81
11.00 PN Trieste-RN Savona

5^ giornata – 25 settembre
15.30 Torino ’81-SC Quinto
17.00 RN Savona-RN Bogliasco

Calendario Girone B, Coppa Italia

1^ giornata – 23 settembre
19.30 Acquachiara Ati 2000-Lazio Nuoto
21.00 CC Ortigia-Roma Vis Nova

2^ giornata – 24 settembre
12.00 CN Posillipo-CC Ortigia
13.30 Roma Vis Nova-Acquachiara Ati 2000

3^ giornata – 24 settembre
19.00 Lazio Nuoto-CN Posillipo
20.30 CC Ortigia-Acquachiara Ati 2000

4^ giornata – 25 settembre
09.00 CN Posillipo-Roma Vis Nova
10.30 Lazio Nuoto-CC Ortigia

5^ giornata – 25 settembre
16.00 Acquachiara Ati 2000-CN Posillipo
17.30 Roma Vis Nova-Lazio Nuoto

  •   
  •  
  •  
  •