Ryder Cup: Europa vs USA la grande sfida

Pubblicato il autore: anty91 Segui

Il gran giorno si avvicina , Giovedi  notte inzierà la trentanovesima  Ryder Cup che vede sfidarsi Team Usa padrone di casa con Team Europe a Hazeltine in Minnesota , Mercoledi ci sarà la classica presentazione con serata di gala. La squarda  europea è formata da Sergio Garcia(Spa) , Rafa Cabrera Bello (Spa) , Matthew Fitzpatrick (Ing) Rory Mcilroy , (Ird) Herink Stenson (Swe ), Andy Sullivan (Ing) Chris Wood (Ing)  Dany Willett (Ing) più le tre scelte del capitano (Darren Clarke) Lee Westwood (Ing), Thomas Pieters (Bel)  Martin Kaymer (Ger) invece per gli Stai Uniti la squadra sarà formata da  Phil Mickelson ,Dustin Johnson, Zach Johnson , J.B Holmes , Brooke Koepka , Matt Kuchar , Rayan mMoore , Patrick Reed , Jordan Spieth, Brandt Snedeker, capitanati da Davis Love III. L Europa vince la coppa da ben tre edizioni di fila e l ultima volta che si gioco in America il team del vecchio continente vinse compiendo nell ultima giornata una rimonta miracolosa che a distanza di quattro anni ancora brucia a cuore degli statunitensi. La Ryder Cup è un format diverso dal solito torneo di golf anche il pubblico non è quello inusuale anzi si avvicina avvolte lo supera quello calcistico .  Per la seconda edizione di fila non ci saranno italiani ma in ogni caso fare il tifo per l Europa è d obbligo . Chi vince la competizione non porta nulla a casa se si parla di denaro ma   gloria eterna e il prestigio di conquistare un titolo che insieme ai quattro Major non può mancare nella bacheca di un giocatore che vuole scrivere la storia di questo sport.Il percorso di Hazeltine al National golf club di Chaska dove si svolgerà la competizione è un percorso di gran fascino e metterà gli atleti in grande difficoltà . Il percorso è formato da dieci par 4 , da quattro par 5, e tre sono le buche brevi quindi il par è a quota 72 colpi. Il tracciato fu disegnato da Trent Jones nel 1962 ,qui sono disputati  due U.S Open e due PGA Championship .  Gli Stati Uniti sembrano essere favoriti per il maggior talento dei propri componenti sia  per il fatto di voler interrompere una striscia negativa di ben quattro edizioni di seguito perse. Il grande assente è Tiger Woods relegato al ruolo di vice capitano , stessa sorte è toccata all Inglese Ian Poulter unico vero giocatore di  Ryder Cup se c è uno , trascinatore di compagni e tifosi anche lui relegato al ruolo di vice capitano (giustamente visto i risultati deludenti degli ultimi anni).
La Ryder Cup non il vostro normale torneo di golf del fine settimana , non è un ambiente ovattato è un torneo  più che visto va vissuto , se non vi emoziona questa competizione non vi emoziona lo sport in generale .
Ora non ci resta nient altro che aspettare dopodomani notte prendere trombetta e cappellino (dell Europa ) e tifare (in modo galante mi raccomando) per i nostri rappresentanti  continentali.  Se avete figli(un po più grandicelli visto che si svolgerà nelle notti europee)   guardatela insieme invece della classica partita di calcio il prossimo fine week and si vede golf rydercup_500x500

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: