Twitter cambia il mondo dello streaming sportivo

Pubblicato il autore: Massimo Maglietta Segui

nfl
Twitter, uno dei social network più popolari dopo Facebook si butta sul mondo dello streaming. In queste ultime settimane ha stipulato un accordo con la NFL per lo streaming delle partite di uno dei campionati più popolari d’america insieme all‘NBA e il Baseball. Twitter ha deciso di aprire al mondo dello streaming per recuperare popolarità e confermarsi al secondo posto dietro l’inarrivabile Facebook. In questi giorni è stata anche trasmessa la prima partita di NFL sul social network con il logo di un uccello tra Buffalo Bills e New York Jets.  La qualità era in HD, con  la possibilità di inviare tweet in diretta durante il match. La visione delle partite è disponibile anche su altri dispositivi come smartphone, tablet, pc e anche applicazioni come apple Tv. Secondo i dati raccolti nei giorni successivi, la partita è stata seguita da due milioni di persone. Un po poco se si pensa che  per televisione è stata seguita da 15 milioni di persone. Comunque un ottimo risultato per essere il primo evento sportivo in streaming sulla piattaforma.  L’accordo con la NFL  prevede lo streaming di 10 partite giocate il giovedì sera durante la stagione.  Al momento non sappiamo quali sono i match che Twitter ha deciso di selezionare. Negli USA però ci sono ancora persone che preferiscono vedere un evento sportivo in diretta sulla televisione. Il pubblico che potrebbe essere interessato allo streaming su twitter delle partite della NFL potrebbe essere quello giovanile. Le persone più adulte, preferiscono ancora seguire gli eventi sportivi in famiglia o con gli amici davanti alla televisione piuttosto che davanti allo schermo di un computer.  Il social network ha deciso di trasmettere anche una seconda partita quella tra Patriots e Houston Texans. Questo secondo  streaming su twitter ha fatto registrare un aumento di visite passando dai due  milioni del primo ai due milioni e seicentomila. Possiamo dire un incremento di seicento mila visite. Vedremo come sarà il giudizio degli utenti di Twitter al termine delle dieci partite. Sembrerebbe anche un affare dal  punto di vista economico visto che i guadagni della piattaforma sono aumentati del 20%.   Il social network vorrebbe continuare la trasmissione in streaming di eventi sportivi stringendo accordi anche con le altre federazioni sportive americane come NHL, MLB e NBA. Possiamo dire che Twitter ha avuto un ottima idea essendo anche una piattaforma gratis.  L’unica possibilità di vedere in streaming le gare della NFL o qualsiasi altro sport made in USA era l’abbonamento a League Pass. L’obiettivo del social network è quello di aumentare gli utenti e cercare altri inserzioni pubblicitari interessati a questa nuova iniziativa.   Di un possibile accordo tra NFL e twitter se ne parlava già dal mese di maggio ma nessuno allora era al corrente dei termini dell’accordo.  Di questo accordo con Twitter potrebbe beneficiarne anche la NFL con un incremento del numero di appassionati non solo negli USA ma anche in giro per il mondo. In futuro anche NHL, MLB e NBA potrebbero trarre vantaggio da un possibile accordo con twitter sullo streaming di alcune partite. Quindi possiamo dire che il futuro degli eventi sportivi è lo streaming.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: