WWE Backlash 2016: dove vedere la diretta tv e streaming gratis

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Ecco tutte le info per vedere la diretta tv e streaming gratis di WWE Backlash e le info su tutti gli incontri in programma. Occhi puntati soprattutto sulla sfida Aj Styles-Dean Ambrose.

 Nella notte tra domenica 11 e lunedì 12 settembre andrà in scena WWE Backlash 2016, pay per view della federazione di Stamford. L’evento riguarderà solamente il roster di SmackDown, decisione conseguente al draft di due mesi fa ed offrirà molti incontri interessanti, a partire dal mai event tra Dean Ambrose ed Aj Styles, i quali si sfideranno con in palio il WWE World Championship. Per l’ex atleta Tna sarà la prima opportunità di diventare campione nello show blu, mentre quando si trovava a Raw aveva già avuto delle occasione, tutte però concluse con una sconfitta. Il ‘Lunatic fringe’, dal canto suo, ha dimostrato di meritarsi la cintura, difendendola anche nello scorso pay per view (SummerSlam) in uno scontro con Dolph Ziggler. Quest’ultimo, invece, dopo aver fallito l’assalto al titolo più importante, cercherà di conquistare l’Intercontinental Championship attualmente detenuto da The Miz, il quale ha accettato la sfida dopo diverse provocazioni dell’avversario, che lo ha più volte accusato di essere un codardo, accusa che aveva ricevuto  durante un talk show televisivo anche dal general manager Daniel Bryan.

A WWE Backlash 2016, inoltre, scopriremo anche chi saranno i primi detentori delle cinture di coppia e di quella femminile: in merito al primo fronte, si svolgerà l’ultima semifinale del tag-team tournament che vedrà scontrarsi The Hype Bros e gli Usos (decisione presa dopo l’infortunio degli American Apha). I vincitori affronteranno in finale sempre nella stessa serata Rhyno e Heath Slater. Per quanto riguarda la divisione femminile, invece,  saranno in sei le ragazze a sfidarsi per la nuova cintura di SmackDown, ovvero Alexa Bliss, Carmella, Becky Lynch, Naomi, Natalya e la rientrante Nikki Bella. Il nuovo pay per view firmato SmackDown, inoltre, offrirà anche un’attesissima sfida non titolata tra Bray Wyatt e Randy Orton. Quest’ultimo ha intenzione di riscattare l’ultima sconfitta a SummerSlam per KO subita da Brock Lesnar ed ha annunciato la sfida proprio durante un promo di Wyatt, che a sua volta in precedenza aveva già provocato ‘the viper’. L’evento, quindi, non vedrà in azione John Cena, uno dei big del roster blu dopo il draft, fermo proprio dallo scorso 21 agosto quando fu sconfitto proprio da Aj Styles.

Dove vedere WWE Backlash 2016: info diretta tv e streaming gratis

L’appuntamento per vedere l’evento è fissato per la notte tra domenica 11 e lunedì 12 settembre, precisamente per le 2 (ora italiana). La diretta tv sarà visibile esclusivamente su Sky Primafila, anche in alta definizione, a 15 euro, costo che include anche tutte le repliche e ovviamente il commento di Luca Franchini e Michele Posa. WWE Backlash 2016, però, potrà essere seguito anche in streaming attraverso il network ufficiale WWE, che offre un mese di prova gratuito ai nuovi abbonati, mentre in seguito il servizio avrà un costo di 10 euro mensili. Ricordiamo, poi, che il prossimo pay per view della federazione di Stamford sarà Clash of Champions, in programma il 25 settembre e che riguarderà solamente Raw.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,