Calendario seconda giornata Pallanuoto A1 maschile: c’è Rari Nantes-Pro Recco

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Pallanuoto, è di nuovo campionato, il derby ligure è il match clou

pallanuoto

pallanuoto, seconda giornata di A1 maschile

Pallanuoto, neanche il tempo di riprendere fiato che la serie A1 maschile di Pallanuoto sabato torna in campo per disputare la seconda giornata, il derby ligure Rari Nantes-Pro Recco è il match clou. Il programma di giornata verrà aperto alle 14 dal match tra Ortigia e Reale Mutua Torino, partita che viene riproposta 35 anni dopo l’ultimo confronto avvenuto nella massima serie del campionato maschile di Pallanuoto. Il  tecnico greco dell’Ortigia Giannouris presenta così il match contro i torinesi:”«Lavoriamo su quanto di buono abbiamo già messo in mostra – ha affermato il tecnico greco, particolarmente emozionato dopo l’abbraccio che gli hanno tributato ieri sera i tifosiSappiamo che dobbiamo migliorare molte cose, ma dobbiamo essere coscienti che questo inizio di campionato ha dimostrato che possiamo solo crescere. Torino è una squadra che si è rinforzata e che ha fatto un buon precampionato. Dovremo scendere in acqua concentrati e coscienti dei nostri mezzi.» Alle 14 e 30 sarà la volta del derby ligure tra Savona e Pro Recco, quest’ultima favorita per la vittoria finale della A1 di pallanuoto. Alle 15 ci sarà la partita Genova Quinto B&B Ass – Carpisa Yamamay Acquachiara, entrambe le squadre sono a zero punti dopo la prima giornata. I padroni di casa davanti al proprio pubblico vorranno riscattare la pesante sconfitta all’esordio con il Posillipo per 19-7. Proprio il Posillipo sarà protagonista del match delle 18, contro l’An Brescia, entrambe le squadre hanno vinto all’esordio nel campionato di A1 di pallanuoto. Brescia-Posillipo è forse il match più interessante di giornata, napoletani e lombardi vorranno mantenere la testa della classifica e daranno vita ad un match sicuramente bello e spettacolare.

Pallanuoto A1 maschile, il resto del programma della seconda giornata

Sempre alle 18 ci sarà anche il match tra Roma Vis Nova e Bogliasco Bene, capitolini sconfitti alla prima giornata contro Trieste, liguri invece che hanno pareggiato nel derby con il Savona. Il tecnico dei romani Ciocchetti presenta così l’impegno dei suoi:” “Vogliamo riscattarci dopo la sconfitta di Trieste, ci siamo portati in settimana l’arrabbiatura di quello che è successo. Ma ora è il momento di cambiare pagina, non vogliamo ripetere il passo falso, abbiamo l’occasione per rifarci contro una diretta concorrente. Il Bogliasco sarà molto agguerrito e lo dimostra il pareggio a Savona, nonostante le vicissitudini societarie. Venderà cara la palle, noi non ci possiamo permettere un altro passo falso. Abbiamo lavorato sia sulla parte difensiva, sia su uomo in più e meno. Non possiamo fallire ancora, questi sono punti pesanti. Mi aspetto qualcosa anche dal pubblico che ci possa sostenere, il fattore casalingo è importante”. L’ultima partita in programma alle 18 vedrà lo scontro tra CC Napoli e Ss Lazio Nuoto, campani vincenti all’esordio in campionato, romani fermi invece a zero punti. Chiuderà il programma della seconda giornata del campionato di A1 maschile di pallanuoto il match tra Bpm Sport Management e Pallanuoto Trieste. Entrambe le compagini hanno vinto all’esordio in campionato, agevole quella dello Sport Management per 9-3 sul campo dell’Acqua Chiara, più sofferta quella di Trieste, 13-11 contro Roma. Lombardi e triestini vivono un buon momento di forma, match che si presenta molto equilibrato e incerto nel pronostico, buona pallanuoto a tutti.

  •   
  •  
  •  
  •