WWE No Mercy 2016: la card del PPV. Torna Goldberg?

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

WWE No Mercy 2016

Questa domenica andrà in onda WWE No Mercy 2016. Il PPV riguarderà solamente il brand di Smackdown ma una delle più grandi novità potrebbe riguardare Bill Goldberg. Come vi avevamo riportato in questo articolo, l’ex campione WCW è il protagonista del promo del videogioco WWE 2K17 ed è un personaggio selezionabile all’interno di esso. Il promo venne mandato in onda durante una puntata di WWE Raw di inizio giugno e da allora sono tornati a circolare i rumors a proposito di un possibile ritorno di Goldberg nella World Wrestling Entertainment. E se questo ritorno avvenisse a WWE No Mercy 2016? Bill è stato intervistato da ESPN Sport Center a proposito della sua presenza in WWE 2K17 ed ha lasciato intendere che c’è la possibilità di un suo ritorno a distanza di ben dodici anni dalla sua ultima apparizione su un ring della federazione di Vince McMahon (e ciò è confermato dal fatto che il sito della World Wrestling Entertainment ha pubblicato la notizia dell’intervista di Golderg a Sport Center). A Wrestlemania XX vinse contro Brock Lesnar in un match arbitrato da Steve Austin. L’incontro fu circondato da un’atmosfera surreale visto che tutto il pubblico era a conoscenza che quello sarebbe stato l’ultimo match in WWE sia di Goldberg che di Lesnar tant’è che l’unico ad essere tifato fu Stone Cold.

WWE No Mercy 2016: la card del PPV

La possibilità che Goldberg torni proprio a WWE No Mercy 2016 è concreta, magari solo per un promo di sfida a Brock Lesnar. Di sicuro c’è che il main event del pay per view sarà l’attesissimo triple threat match valido per il titolo WWE con il campione AJ Styles che dovrà respingere gli attacchi di Dean Ambrose e John Cena. Quest’ultimo insegue la storia dal momento che ha l’opportunità di raggiungere Ric Flair a quota sedici titoli mondiali vinti. Ambrose proverà a tornare campione dopo aver perso la cintura contro AJ Styles a causa di un colpo basso. C’è molta attesa anche per l’incontro valido per il titolo intercontinentale tra The Miz e Dolph Ziggler. Lo Show-Off ha scelto di mettere la propria carriera in paio: se non vincerà la cintura lascerà la WWE e sarà costretto al ritiro. Promette spettacolo il match tra Randy Orton e Bray Wyatt con i due rivali che nelle ultime due settimane si sono scambiati mind games in tutti gli episodi di Smackdown. A WWE No Mercy 2016 ci sarà posto anche per i titoli di coppia dello show blu. I campioni Rhyno e Heath Slater dovranno affrontare gli Usos. Gli ultimi due match del PPV riguardano la divisione femminile del roster dello show del martedì sera. Nel primo la campionessa Becky Lynch dovrà vedersela dall’assalto della Harley Queen della WWE: Alexa Bliss. L’altro match è quello tra Nikki Bella e Carmella. Nel kickoff del PPV ci sarà spazio per la sfida tra Jack Swagger e Baron Corbin. Il Lone Wolf è alla ricerca di vendetta dopo che nell’ultima puntata di Smackdown ha perso contro l’All American-American a causa di un clamoroso errore dell’arbitro.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: