Il sesso fa bruciare come lo sport

Pubblicato il autore: Daniela Segui

sesso-sportIl sesso come lo sport: è scientificamente provato che praticare sport aiuta sicuramente a dimagrire o mantenere il peso, bruciare comunque grassi in eccesso ma…. Anche fare sesso aiuta e giova molto in questo! In effetti un’ora di petting, anche non continuativo, aiuterebbe a smaltire parecchie calorie, anche se si è ecceduto in dolci, cioccolata o cose simili. In pratica, un’ora di intensi preliminari o 18 minuti di rapporto sessuale consentono di compensare quanto apportato in termini calorici da una grossa fetta di torta al cioccolato; non di meno, un’ora di abbracci, ovviamente si consiglia quelli dati strettamente e con profondo affetto, fa bruciare le calorie di un budino alla vaniglia. Inoltre, se prima del rapporto si è ceduto alla tentazione di mangiare una grossa quantità di gelato, per bruciare il tutto, bisogna “inseguire” il proprio compagno per un’ora o poco più, meglio se “di corsa” intorno al letto saltandovi sopra di tanto in tanto: solo così il “peccato di gola” sarà solo un gustoso ricordo. Ancora, se poi piacciono particolarmente i preliminari, allora occorre sapere che 53 minuti di baci alla francese, inutile spiegare i dettagli, fanno smaltire un hamburger al formaggio, quattordici patatine e una porzione di ketchup. Da aggiungere che un bicchiere di vino bianco, non tutti sanno che è molto calorico, si “brucia” con 52 minuti di massaggio, al contrario undici chicchi d’uva, dunque la frutta da cui si ottiene la “bevanda degli dei”, svaniscono con quindici minuti di sesso orale. Occorreranno poi 26 minuti di attività sessuale preliminare ininterrotta per bruciare l’equivalente di due fette di pizza margherita, ovviamente quella doppia e con più olio, oppure 14 minuti di coccole per una piccola porzione di mousse al cioccolato. Ovviamente lo smaltimento delle calorie non è statico in certi casi: dipende dalla posizione che si predilige in certi frangenti, quale dei due partner “lavora” di più in questo senso, l’intensità dell’ attività, la durata della prestazione eccetera. In questo, non molto diverso dalla pratica sportiva per cui prestazione, potenza e durata sono i fattori che incidono di più sullo smaltimento delle calorie. Dunque meglio praticare sesso che sport? Naturalmente il primo tra i due è senza dubbio più piacevole ma… Come in tutte  le cose, attenti agli eccessi! E’ ben risaputo che il “troppo storpia”, così fare troppo sport, continuativo e cercando di mantenere un’intensità costante, si giunge a risultati non proprio piacevoli: senso di stanchezza e spossatezza sono i rischi maggiori. Di pari passo è la pratica sessuale: è bene praticarla con il partner o con colui/colei con cui si avverte un maggiore trasporto, ma senza strafare in attività complicate “o pose inaccessibili”. Incidenti in questo senso ne sono capitati in passato così anche una cosa “bella” può diventare spiacevole. Da tenere conto comunque  che non è possibile garantire la veridicità dei dati riportati in questo pezzo, perché non avvalorati da sperimentazioni scientifiche, anche se i risultati nella maggior parte dei casi abbastanza attendibili… ma a prescindere che i dati siano più divertenti che reali, rimane comunque innegabile che il sesso fa bene… Tutti potranno confermarlo!

  •   
  •  
  •  
  •