Lisa Skinner precipita da 5metri di altezza

Pubblicato il autore: fabia

lisa skinner
Sembra che le stelle dello sport ultimamente si siano trasformate in stelle cadenti!In che senso? Nel senso letterale del termine, infatti, l’ex atleta Lisa Skinner è precipitata seriamente da un’altezza di 5 metri mentre eseguiva il suo numero presso il Cirque du Soleil domenica pomeriggio a Brisbane (Australia). Nessuno si aspettava che sarebbe caduta durante  l’esecuzione di un numero in aria con un cerchio, il pubblico è rimasto senza parole, ammutolito, mentre l’atleta è stata portata in ospedale. Fortunatamente non ci sono state gravi ripercussioni sulla salute: è la stessa Lisa a tranquillizzare i suoi fan postando il suo status sui social alcune ore dopo il grave incidente. I medici hanno subito assistito la Skinner e sperano di aiutarla a recuperare la sua grande agilità in poco tempo. La ginnasta attualmente si trova presso il Royal Brisbane and Women’s Hospital. Le condizioni di Lisa sono stabili ma è probabile che lascerà la scena nei prossimi giorni. E’ naturale che tutti hanno pensato al peggio: “Ha riportato una frattura al collo e a un braccio” ha detto la madre alla radio River 94.9. Una testimone afferma: ‘La caduta è stata terrificante’. Intervistata, una donna che stava assistendo allo show coi suoi 2 figli piccoli, ha ammesso che la caduta è stata terrificante. Dopo l’incidente non le è stato consentito di alzarsi ed uscire. Un portavoce del Queensland Ambulance Service ha affermato che l’atleta è stata subito portata in ospedale per verificare la presenza di eventuali lesioni interne.

Leggi anche:  Mondiali Courchevel Meribel 2023, dove vedere combinata maschile sci alpino LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Insomma si è tratta di una domenica pomeriggio, non mortale fortunatamente, ma qualcosa ci dice che il numero, chiamato ‘Kooza’le costerà caro. Amici e parenti stanno sostenendo emotivamente la 35enne in queste ore.

Cosa è successo? Forse Lisa aveva perso l’allenamento o qualcosa gli è sfuggito di mano? Probabilmente sono tempi molto lontani per la ginnasta australiana, quei tempi in cui era capace di partecipare a tre Olimpiadi consecutive! (Atlanta 1996, Sydney 2000 e Atene 2004)

Insomma è il caso di dire che “non è caduta in piedi”. Ricordiamo Lisa comunque per la sua bravura, da tempo aveva abbandonato l’attività agonistica e nel 2006 aveva accettato l’offerta della compagnia circense, una delle più importanti a livello mondiali e che da decenni diverte il pubblico di tutto il mondo.

Leggi anche:  Mondiali Courchevel Meribel 2023, dove vedere combinata maschile sci alpino LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Ha partecipato in passato anche ad Alegria e Quidam, due degli show più celebri della storia del Cirque che ora è in tour con Kooza.

Tra gli eventi memorabili, a parte questo,  spiccano due finali a cinque cerchi (ottava nel concorso generale e al corpo libero a Sydney 2000), la storica medaglia di bronzo con la squadra ai Mondiali 2003, due ori ai Giochi del Commonwealth 1998 (squadra e parallele asimmetriche).

Lo show, dopo il trasporto di Lisa in ospedale, è ripreso. Il Cirque du Soleil cerca sempre di stupire gli spettatori con spettacoli molto rischiosi e questa volta ha stupito davvero tutti quanti a discapito dell’atleta! Un portavoce del celebre circo, comunque, ha assicurato la gente sostenendo che lo staff è ben preparato per affrontare incidenti simili. E’ evidente che dopo questo incidente, la sicurezza e la salute fisica e mentale dei ginnasti è al primo posto per il Cirque du Soleil.

  •   
  •  
  •  
  •