Nedbank Golf Challenge partecipanti e montepremi: dal 10 al 13 novembre in Sudafrica

Pubblicato il autore: lorenzo muffato Segui


nedbank golfNedBank Golf Challenge partecipanti e montepremi-
Ci siamo, dal 10 al 13 novembre andrà in scena il NedBank Golf Challenge in Sudafrica. Di seguito, riportiamo i partecipanti, le curiosità e i montepremi di questo torneo valevole per il PGA European Tour.

Siamo alle porte del DP World Tour Championship a Dubai e per i migliori golfisti al mondo, il Nedbank Golf Challenge è un’occasione unica per riuscire a scalare il ranking e concludere nel migliore dei modi la stagione con l’appuntamento di Dubai. La competizione sarà valevole per il PGA European Tour e sostituirà la BMW Master. I 72 concorrenti sono pronti per affrontarsi nelle 18 buche di questa fantastica location sudafricana immersa nella vegetazione e costeggiata dalle montagne della riserva del Pilanesberg.

NedBank Golf Challenge partecipanti e montepremi-  I ricchi premi contano un totale di 7 milioni di dollari: $1 166 660 al primo, $ 777.770 per il secondo, $ 438.200 al terzo, $ 350.000 per il quarto classificato e $ 296.800 per il quinto. Questi i 72 partecipanti che parteciperanno al NedBank Golf Challenge-

Leggi anche:  L'agente di Nibali smentisce i contatti con l'Ineos

Felipe Aguilar, Thomas Aiken, Kiradech Aphibarnrat, Lucas Bjerregaard, Richard Bland, Grégory Bourdy, Rafa Cabrera Bello, Jeorge Campillo, Alejandro Cañizares, Johan Carlsson, George Coetzee, Nicolas Colsaerts, Bradley Dredge, David Drysdale, Victor Dubuisson, Nacho Elvira, Ross Fisher, Matthew Fitzpatrick, Tommy Fleetwood, Marcus Fraser, Retief Goosen, Branden Grace, Padraig Harrington, Tyrell Hatton, Benjamin Hebert, Scott Hend, Nathan Holman, David Horsey, Mikko Ilonen, Raphaël Jacquelin, Thongchai Jaidee, Lasse Jensen, Andrew Johnston, Rikard Karlberg, Martin Kaymer, Søren Kjeldsen, Joakim Lagergren, Pablo Larrazábal, Soomin Lee, Alexander Levy, Haotong Li, David Lingmerth, David Lipsky, Joost Luiten, Matteo Manassero, James Morrison, Alex Noren, Thorbjørn Olesen, Louis Oosthuizen, Adrian Otaegui, Chris Paisley, Renato Paratore, Thomas Pieters, Julien Quesne, Robert Rock, Charl Schwartzel, Matthew Southgate, Henrik Stenson, Richard Sterne, Brandon Stone, Andy Sullivan, Jaco van Zyl, Jeunghun Wang, Marc Warren, Romain Wattel, Danny Willet, Chris Wood, Fabrizio Zanotti, Ricardo Gouveia, Marcel Siem, Richie Ramsay, Lee Slattery.

E’ dal 2013 che questo torneo fa parte del PGA European Tour, il primo ad aggiudicarsi la vittoria fu il danese Thomas Bjørn, nel 2015 trionfò Danny Willet e nell’ultima occasione vinse l’australiano Marc Leishman, il quale per malattia non prenderà parte alla competizione. Danny Willet, Henrik Stenson, e Tyrrell Hatton, tre dei primi quattro in classifica della Race to Dubai, saranno gli ultimi a prendere parte alla competizione. Tyrrell Hatton, stella nascente del golf, grazie alla vittoria all’Alfred Dunhill Links Championship in Scozia, è salito al quinto posto nella gara in corso per il Race to Dubai, proprio dietro lo svedese Alex Noren, che ha sigillato un trio di vittorie in questa stagione: British Masters supportati da Sky Sport e le vittorie precedenti alla Aberdeen Asset Management Scottish Open e l’Omega European Masters. Questi sono i favoriti per la vittoria finale. Non mancherà il trio più alto in classifica del Sud Africa di ex Open Champion: Louis Oosthuizen, Branden Grace ex vincitore Masters e Charl Schwartzel. Inoltre ci saranno i giocatori European della Ryder Cup: Rafa Cabrera Bello, Thomas Pieters, Andy Sullivan e Chris Wood. Saranno due gli italiani: Matteo Manassero e Renato Paratore. Siamo pronti a questa tre giorni di grande golf internazionale.

  •   
  •  
  •  
  •