Torna la Regata d’Altura a Viareggio

Pubblicato il autore: rosaria di prata

viareggio-porto-2009-10-29-0008La Federazione Italiana Vela e l’Unione Vela Altura Italiana hanno organizzato la Regata d’Inverno 2016 che si terrà il 26 novembre presso il porto di Viareggio. Un evento che coinvolge la città rendendola protagonista di una manifestazione che vedrà disputare la gara sia tra imbarcazioni con certificato di stazza che non, concorrendo per la categoria Open. Le imbarcazioni ORC sono categoria Regata, Crociera/Regata e Gran Crociera con un minimo di 5 partecipanti per ciascuna classe. Il presidente Roberto Brunetti del Club Nautico Versilia premierà per le ore 18 i primi di ogni sezione. Tutte le imbarcazioni partecipanti sono ospitate gratuitamente dal 24 al 27 novembre nel porto di Viareggio dal Club Nautico Versilia.

Per conoscere nel dettaglio la differenza le diverse categorie si fa riferimento alla normativa riportata dalla Federazione Italiana Vela: la categoria “regata” fa riferimento a tutte le imbarcazioni regata post 1/171992, la categoria crociera/regata fa riferimento  alle imbarcazioni in possesso del certificato di rating ORC e, per la gran Crociera, coloro che hanno nella loro configurazione originale una barca da diporto e in possesso del certificato di rating ufficiale.

Leggi anche:  Slalom Spindleruv Mlyn 2023, dove vedere sci alpino femminile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Il porto di Viareggio, in provincia di Lucca, è situato sul mar Tirreno, ed ha 80 posti riservasti per i natanti in transito,  con una serie di darsene interne ed esterne dove trovano posto le imbarcazioni.  La zona portuale è servita da un area di rifornimento, assistenza e riparazione per ogni tipo di imbarcazione,  i fari principali che lo segnalano sono il faro della diga Foranea e lo storico faro di Viareggio. Trattandosi di una delle località balneari maggiormente frequentate della Versilia anche lo stesso porto è diventato elemento d’interesse soprattutto in riferimento alle regate che, in diversi periodi dell’anno lo rendono il protagonista. Anche quest’anno, infatti, quest’ importante attività riguardante lo sport e il mare lo vede protagonista: una manifestazione per coloro che sono appassionati del settore ma anche per chi ama semplicemente il mare, per chi non conosce la città invece è l’occasione perfetta per un giro turistico che permette di scoprire quanto affascinante sia Viareggio. La vela d’altura è una navigazione in mare aperto, praticandola anche come sport dilettantistico permette di venire a conoscenza diretta del mare e di avere con esso un rapporto particolare, un ottimo modo per i ragazzi di avvicinarsi al mondo delle imbarcazioni e conoscere questo sport. I corsi permettono di imparare quanto necessario, dalla strumentazione di bordo alle manovre necessarie, uno sport che nasce dalla passione per il mare. Quando poi l’abilità sarà perfezionata sarà possibile concorrere ad importi eventi come la Regata d’Inverno di Viareggio che vanta la sua importanza nel settore.

Leggi anche:  Super G Cortina d'Ampezzo 2023, dove vedere sci alpino maschile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list

Naturalmente  si tratterà di un fine settimana movimentato che richiamerà l’attenzione di moltissime persone che si ritroveranno nel presso del porto per prendere visione alla Regata, così si potranno ammirare anche le imbarcazioni stesse ed emozionarsi  mentre le vele spiegate inizieranno a solcare il mare. Navigare in alto mare rende questa passione un confronto con la libertà proprio dove non si scorge un confine e perfeziona abilità e lavoro in team in modo eccellente.

  •   
  •  
  •  
  •