Week 10 NFL: il punto della situazione

Pubblicato il autore: Francesco Nuzzo Segui

In attesa del monday night, la sfida del lunedì sera che vedrà scontrarsi New York Giants e Cincinnati Bengals, la Week 10 NFL regala spettacolo e alcune sentenze che appaiono più che mai definitive.

nfl
Week 10 NFL: chi ride

Continuano a volare i Dallas Cowboys. Trascinati dai due rookie Prescott (QB) ed Elliott (RB) espugnano il campo dei Pittsburgh Steelers per 35 a 30. La squadra di Jason Garrett riesce a ribaltare due volte il risultato sul finire del quarto periodo, ottenendo l’ottava vittoria stagionale e dimostrandosi la compagine più in forma della lega.

I Denver Broncos vincono 25 – 23 contro i New Orleans Saint. In un rocambolesco finale di partita i campioni in carica riescono a bloccare la trasformazione da 1 punto dei rivali e a riportare il pallone nella end zone avversaria, guadagnando i 2 punti che suggellano la settima vittoria stagionale.
L’equilibrio regna ora sovrano nella AFC West, con Denver che si porta a ridosso della vetta al momento occupata da Oakland Raiders e Kansas City Chiefs.

Leggi anche:  Giro d'Italia 2021, le indiscrezioni sul percorso

I Seattle Seahawks vincono a sorpresa 31 – 24 sui New England Patriots. Infliggendo la seconda sconfitta stagionale ai Pats, la squadra allenata da Pete Carroll riesce a ribaltare il pronostico avverso e si dimostra una valida pretendente per la vittoria finale.

Week 10 NFL: chi piange

I Carolina Panthers cadono 17 a 20 contro i Kansas Chity Chiefs. Partiti come una delle squadre favorite per la vittoria del Superbowl, la squadra capitanata da Cam Newton non è riuscita finora a ripetere la grande stagione dello scorso anno. Con sole 6 partite ancora da giocare, sembra ormai certo l’addio definitivo ai sogni di gloria.

Le due squadre di punta della NFC North sono in completa crisi.
I Minnesota Vikings non vincono più. La compagine di Minneapolis, arrivata imbattuta alla settimana di pausa (bye week), ha subito ieri la quarta sconfitta consecutiva per mano dei Washington Redskins. Il risultato finale è di 26 a 20.
Come loro, anche i Green Bay Packers sembrano aver smarrito la via che porta alla vittoria, perdendo per la terza volta di fila. Aaron Rodgers e compagni cadono 47 – 25 sotto i colpi dei Tennessee Titans.

Leggi anche:  Daniele Nardello: "Prenderei subito Aru"

Week 10 NFL: i risultati

Baltimore Ravens 28 – 7 Cleveland Browns
Jacksonville Jaguars 21 – 24 Houston Texans
New Orleans Saints 23 – 25 Denver Broncos
New York Jets 6 – 9 Los Angeles Rams
Philadelphia Eagles 24 – 15 Atlanta Falcons
Carolina Panthers 17 – 20 Kansas City Chiefs
Tampa Bay Buccaneers 36 – 10 Chicago Bears
Washington Redskins 26 – 20 Minnesota Vikings
Tennessee Titans 47 – 25 Green Bay Packers
San Diego Chargers 31 – 24 Miami Dolphins
Arizona Cardinals 23 – 20 San Francisco 49ers
Pittsburgh Steelers 30 – 35 Dallas Cowboys
New England Patriots 24 – 31 Seattle Seahawks

Tutti gli appassionati potranno rivedere gli highlights delle partite della Week 10 sul sito della NFL oppure sul canale youtube ufficiale.

Leggi anche:  EHF European Cup - La Raimond Handball Sassari vince ma non basta: al terzo turno va il Parnassos Strovolou

Week 10 NFL: Monday Night

Il classico appuntamento del lunedì sera vedrà opporsi i New York Giants ai Cincinnati Bengals. Seppur la squadra della Grande Mela possa sembrare in uno stato di forma migliore, l’esito dell’incontro appare più che mai incerto a causa della grande combattività della squadra guidata da Andy Dalton.

Gli appassionati di football americano potranno seguire la diretta dell’incontro alle 2.30 su Fox Sports HD, canale 204 del decoder Sky.
Per chi non avesse l’abbonamento alla pay tv può affidarsi allo streming online consultando le possibili opzioni contenute in questo articolo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: