Gazzetta Sports Awards: ecco i finalisti!

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

gazzetta awardsSono ormai al rush finale le votazioni per i Gazzetta Sports Awards, il riconoscimento per lo sport italiano in collaborazione con il quotidiano sportivo La Gazzetta dello Sport ed il CONI, che tramite le preferenze dei lettori, premieranno i migliori campioni italiani della scorsa stagione.
La prima parte delle votazioni ha permesso ai lettori di scegliere i primi tre campioni, per le 8 categorie in corsa, che concorreranno per la vittoria.
I lettori possono tornare a votare fino al 13 dicembre per eleggere i migliori 8, nella prima parte del concorso sono stati registrati circa 89.273 voti, un numero molto alto.

La giuria di qualità è presieduta dal direttore della rosea Andrea Monti e stabilirà i vincitori tenendo conto delle preferenze dei lettori.
La Gazzetta dello Sport ha deciso sin d’ora di assegnare il Premio Legend a Federica Pellegrini e Alberto Tomba. L’anno scorso i riconoscimenti per  questo premio erano stati assegnati a Valentino Rossi e Alex Zanardi.
I campioni verranno premiati durante un gran galà esclusivo, che si svolgerà il 14 dicembre all’Unicredit Pavilion di Milano, con moltissimi ospiti del mondo dello sport e dello spettacolo. L’intero galà andrà in onda in esclusiva su La7 e La7 D nei giorni successivi.
Un concorso consentirà a tutti gli appassionati che voteranno di vincere un favoloso calciobalilla firmato La Gazzetta dello Sport.

Leggi anche:  Pallanuoto femminile, World League Super Final: debutti vincenti per Ungheria, Canada, Spagna e USA

I vincitori delle categorie riceveranno come premio un anello realizzato in esclusiva per i Gazzetta Sports Awards da Damiani. Questa manifestazione è organizzata con la collaborazione di alcuni importanti partner: American Express che sostiene la categoria Gentleman (Fairplay), Parmigiano Reggiano la categoria Paralimpico, Vodafone la categoria Performance e Volkswagen la categoria Rivelazione; mentre le Cantine Ferrari sono sparkling partner dell’evento.

Ecco i tre finalisti per ogni categoria:
MIGLIOR ALLENATORE
Massimiliano Allegri
Gianlorenzo Blengini
Claudio Ranieri
UOMO
Gianluca Basile
Gregorio Paltrinieri
Ivan Zaytsev
DONNA
Elisa Balsamo
Tania Cagnotto
Dorothea Wierer
GENTLEMAN (FAIRPLAY)
Bernard e Martin De Matteis
Tamara Lunger
Pippo Squatrito
PARALIMPICO
Martina Caironi
Federico Morlacchi
Bebe Vio
PERFORMANCE
Niccolò Campriani
Vincenzo Nibali
Gregorio Paltrinieri
MIGLIOR SQUADRA
Nazionale maschile di Pallavolo
Lupo-Nicolai
Le Farfalle
RIVELAZIONE DELL’ANNO
Gianluigi Donnarumma
Gabriele Detti
Andrea Belotti

Leggi anche:  Pallanuoto femminile, World League Super Final: debutti vincenti per Ungheria, Canada, Spagna e USA

I PREMI PER I LETTORI- Chi ha già votato nella prima fase, potrà tornare a votare  per esprimere la propria preferenza nella finalissima. Ma potrà votare anche chi non lo ha ancora fatto, solamente tramite registrazione. E chi vota può vincere, infatti dopo aver messo in palio nella prima fase la partecipazione al Gran Galà del 14 dicembre, chi partecipa alla seconda parte del concorso potrà concorrere all’estrazione di un calciobalilla. Ogni partecipante può aumentare le proprie possibilità in base alle attività svolte: la registrazione al sito vale una stella (ogni stella aumenta le possibilità di vincere), si guadagna un’altra stella per ogni categoria in cui si esprime un voto, due stelle per ogni amico che si invita a partecipare e per ogni Official Partner degli Awards per cui si esprime una preferenza cliccando “mi piace” accanto ai loghi. La serata delle stelle sta arrivando e anche i lettori potranno sentirsi delle star per una notte.

  •   
  •  
  •  
  •