Snooker, UK Championship 2016: in finale Selby supera O’Sullivan

Pubblicato il autore: romolo simonicca Segui
selby-rocket

UK Championship, trionfa Mark Selby

Mark Selby da Leicester vince per la seconda volta in carriera lo UK Championship battendo in finale il campionissimo Ronnie O’Sullivan. Partita lunga, tirata, tattica, nella quale ha finito per prevalere la maggiore continuità di Selby. Nel 10-7 finale pesano come un macigno i 4 frame di blackout di O’Sullivan che di fatto fanno prendere il largo a Selby. Sul finire della prima sessione infatti il punteggio si attesta sul 6-2 in favore del trentatreenne campione del mondo. Al rientro in campo, Ronnie comincia a macinare gioco riuscendo a ridurre lo svantaggio. Dopo 13 frame il punteggio è di 7-6 per il numero 1 del mondo. La crescita di O’Sullivan fa lievitare anche il gioco di Selby, con conseguente livello del match che si alza vertiginosamente a colpi di centoni. Nonostante il vantaggio ridotto, Selby riesce a chiudere il match al diciassettesimo gioco grazie ad una grande serie da 109 punti. A partita finita, i due rivali si stringono la mano con O’ Sullivan che accoglie sorridente l’ingresso di Selby nel club di chi per almeno due volte ha portato a casa la tripla corona (Mondiale, Uk Championship e Masters).

Leggi anche:  Olimpiadi: nel villaggio niente preservativi, ma sì agli alcolici in camera

UK Championship 2016, Selby nell’alveo dei grandi

Con la vittoria allo UK Championship 2016, Mark Selby porta a casa il suo titolo dello slam numero 7 (3 Masters, 2 UK Championship, 2 Mondiali). Inoltre, il campione inglese diventa il sesto giocatore a vincere Mondiale e UK Championship nello stesso anno solare. Numeri importanti per un giocatore destinato a fare grandi cose nel futuro di questo sport dato che ha 33 anni e una lunga carriera davanti. Attualmente ricopre la prima posizione nel ranking mondiale, ed è campione mondiale e britannico in carica.

  •   
  •  
  •  
  •