UFC 206: Holloway vs Pettis

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
UFC 206: Holloway vs Pettis

UFC 206: Holloway vs Pettis

Questo fine settimana, nella notte di sabato in Italia, andrà in scena UFC 206: Holloway vs Pettis. Lo show sarà in Canada da Toronto nell’Ontario nell’Air Canada Centre.

Nel main event del PPV, si affronteranno per il titolo interim dei pesi piuma (145 libbre) Max Holloway contro l’ex campione dei pesi leggeri Anthony “Showtime” Pettis. Inizialmente, lo show prevedeva che nel main event si affrontassero il campione dei pesi mediomassimi Daniel “DC” Cormier e lo sfidante Anthony “Rumble” Johnson. Solo due settimane fa, però, Cormier ha subito un infortunio che lo ha costretto a dar forfait. Per questo motivo, il co-main event è stato promosso a main event. Altro fatto importante da sottolineare è che la contesa sarà per il titolo ad interim. Questo perchè proprio una settimana fa, a Conor McGregor è stato tolto il titolo dei pesi piuma, titolo vinto a UFC 192 contro Jose Aldo jr. ma che non ha mai difeso. Visto l’assenza di McGregor fino alla prossima primavera, la UFC ha deciso di promuovere a campione dei pesi piuma Jose Aldo (che aveva conquistato il titolo ad interim a UFC 200 contro Frankie Edgar) mentre la contesa di sabato sarà per il titolo ad interim.

Leggi anche:  Pallanuoto femminile, World League Super Final: definiti i quarti di finale

Max Holloway arriva all’incontro di sabato come favorito. L’atleta delle Hawaii è in una striscia vincente di 9 vittorie. L’ultima sconfitta fu proprio contro Conor Mcgregor nel 2013. Holloway fu però l’unico insieme a Nate Diaz, qualche mese fa, a portare McGregor alla decisione dei giudici. Anthony Pettis è invece l’ex campione dei pesi leggeri, titolo che vinse a UFC 164 contro Benson Henderson e che riuscì a difendere solo una volta contro Gilbert Melendez. Dopo tre sconfitte consecutive, Pettis ha scelto di scendere nella categoria dei pesi piuma debuttando e vincendo per sottomissione contro Charles Oliveira qualche mese fa contro un TOP 10 della categoria. Ora per Pettis si profila un’altra chance titolata ad un titolo del mondo UFC (anche se ad interim). Il vincitore di questa lotta sarà infatti il prossimo sfidante all’unificazione delle cinture dei pesi piuma di Jose Aldo jr.

Leggi anche:  Hockey su pista – Rimonta incompleta per Forte dei Marmi: Lodi è campione d’Italia

Nel co-main event, lo scontro nella categoria dei pesi welter fra Donald “Cowboy” Cerrone e Matt Brown. Cerrone è un’atleta di alto livello. Da quando è passato ai pesi welter, ha vinto tre match su tre e ora affronterà un veterano qual è Matt Brown. Cerrone è salito nei pesi welter dopo che perse in modo netto contro il campione di quel tempo dei pesi leggeri Rafael Don Anjos. Matt Brown arriva da due sconfitte consecutive e da uno score non molto positivo nei suoi ultimi incontri. Ha perso infatti 4 dei suoi ultimi 5 match ed un’eventuale sconfitta potrebbe portarlo ad un licenziamento.

Ecco la main card ufficiale di UFC 206: Holloway vs Pettis
Main event – Titolo ad interim pesi piuma: Holloway vs Pettis
CoMain event – Pesi welter: Donald Cerrone vs Matt Brown
Pesi piuma: Cub Swanson vs Doo Ho Choi
Pesi medi: Tim Kennedy vs Kelvin Gastelum
Pesi welter: Jordan Mein vs Emil Meek

Ricordiamo che la main card di UFC 206: Holloway vs Pettis sarà trasmesso in diretta esclusiva nella notte tra sabato 10 dicembre e domenica 11 dicembre su Fox Sports per gli abbonati Sky. Lo show sarà anche visibile sempre per gli abbonati Sky sulla piattaforma digitale di Skygo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: