WWE Roadblock 2016: ben due cambi di titoli nell’ultimo PPV dell’anno

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

WWE Roadblock 2016

Nella notte è andato in onda WWE Roadblock 2016, l’ultimo PPV dell’anno della World Wrestling Entertainment. Ad essere impegnato è stato il roster di RAW. Nel kick-off dopo le classiche discussioni sui match in programma si passa all’azione con l’incontro tra Rusev e Big Cass, vinto dal primo per cont out grazie al decisivo intervento di Lana. Inizia WWE Roadblock 2016 e lo fa subito alla grandissima con il match valido per i titoli di coppia: New Day contro Cesaro e Sheamus. Il punto di svolta lo si ha quando Kofi Kingston colpisce Cesaro con la sua Trouble in Paradise non accorgendosi che lo svizzero non è l’uomo legale e subendo l’attacco decisivo di Sheamus che consegna la vittoria ai due lottatori europei. Il PPV continua con il match tra Sami Zayn e Braun Strowman. Se il canadese riuscirà a sopravvivere per oltre dieci minuti avrà la vittoria. Con molte difficoltà l’ex campione NXT riesce a portarsi a casa l’incontro contro il gigante. Siamo giunti a uno dei match più attesi delle serata: Chris Jericho contro Seth Rollins. Nelle battute finali c’è l’intervento di Kevin Owens, ma la distrazione del WWE Universal Champion finisce per sfavorire Y2J, il cui pin non viene visto dall’arbitro. Jericho va così a discutere con Owens e non si accorge dell’attacco di Seth Rollins, il quale colpisce l’avversario con il Pedigree e schiena il Lionheart. WWE Roadblock 2016 prosegue con dell’azione dei pesi leggeri e con la vittoria di Rich Swann contro The Brian Kendrick e TJ Perkins. Il primo si conferma campione ma subito dopo il suono della campanella subisce l’attacco di Neville, che si inserisce in questa maniera nella lotta per il titolo e effettua così il turn heel.  Ora è tempo per un altro dei match più attesi della serata: il primo Iron Man Match al femminile in un PPV della WWE. La campionessa Sasha Banks affronta la sua acerrima nemica Charlotte. I trenta minuti di azione finiscono sul punteggio di 2-2 e allora il match prosegue con la regola della Sudden Death: chi mette a segno il primo punto vince ed è Charlotte a fare ciò grazie alla sua Figure 8. La figlia di Ric Flair torna campionessa WWE.

WWE Roadblock 2016: Kevin Owens vs Roman Reigns

Siamo giunti al main event del PPV con KO che deve guardarsi dall’attacco dello sfidante Reigns. I due si alternano al comando del match fino a che non interferisce Chris Jericho. Y2J sale sul ring, osserva entrambi i lottatori e colpisce Owens con il codebreaker. Questo consente a Owens di vincere il match per squalifica e di confermarsi campione. Jericho alza il braccio del suo amico rivelando a tutti che gli screzi visti nelle ultime settimane facevano parte di un piano. I due se ne vanno soddisfatti ma vengono fermati da Seth Rollins, che rispedisce i due wrestler canadesi sul ring dandogli in pasto a Roman Reigns che li colpisce con la Spear e in seguito entrambi vengono colpiti da una powerbomb sul ring dei commentatori. Su queste immagini cala il sipario su WWE Roadblock 2016.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: