UFC, Francis Ngannou futuro campione dei pesi massimi?

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui

Francis Ngannou 

UFC. Lo scorso weekend, durante UFC on Fox: Shevchenko vs Pena, nella main card è andato in scena, nella categoria dei pesi massimi, il match fra l’ex campione e leggenda Andrei Arlovski e il giovane francese Francis Ngannou. Quest ultimo è riuscito a vincere in poco tempo al round 1 per TKO. Dopo il match, Ngannou ha chiesto di poter affrontare i top contenders nella categoria: “Ho parlato di Junior Dos Santos e Alistair Overeem, ma ho fatto i loro nomi perchè credo che Cain Velasquez sia infortunato. Ma se è ok, mi piacerebbe affrontarlo”. Lo stesso Dana White, presidente della UFC, è rimasto impressionato da questo atleta tanto che lo ha definito: Una bestia di un uomo.”  Junior Dos Santos è attualmente senza match in programma dopo che il main event di un UFC Fight Night di Febbraio è saltato per l’infortunio di Stefan Struve. Alistair Overeem affronterà a UFC 209 il 42enne Mark “Super Samoan” Hunt. Cain Velasquez, invece, doveva affrontare durante UFC 207: Nunes vs Rousey Fabricio Werdum. Un’operazione alla schiena programmata da tempo nel mese di Gennaio non gli ha permesso di ricevere il via libera dalla commissione atletica.

Leggi anche:  Zanardi, la verità sull'incidente con il tir

UFC, Francis Ngannou, la scheda del lottatore francese

Francis Ngannou è originario del Camerun ma da ragazzo approda in Francia dove ottiene la cittadinanza. Ngannou è un’atleta mastodontico alto circa 193 cm e pesa 117 kg. Ciò che lo rende diverso da molti atleti dalla categoria è il suo fisico scolpito e muscoloso. Francis, a inizio carriera, combatte in promotion francesi e svizzere vincendo i suoi match per KO o sottomissione. Nell’estate del 2015 viene messo sotto contratto dalla UFC con un record di 5-1 e combatte il suo primo match a Dicembre dove ottiene una vittoria per KO contro Luis Henrique al round 2. Successivamente, in primavera, vince il suo secondo match per TKO contro Curtis Blaydes. Durante l’evento UFC on Fox: Holm vs Shevchenko, affronta l’esperto Bojan Mihajlovic battendo anche quest ultimo per TKO. Nel suo quarto match, lo scorso dicembre, batte per sottomissione Anthony Hamilton con una kimura iniziata da una fase di clinch. Lo scorso sabato, affronta Andrei Arlovski e lo batte per TKO al round 1. Ngannou, con 5 vittorie su 5, si prospetta come un futuro campione del mondo. Ciò che rende speciale il francese, non solo le sue doti fisiche, ma anche la sua rapida crescita tecnica. Oltre a delle mani da KO, un ottimo background a terra che gli ha permesso di vincere molti match per sottomissione. Ngannou, imbattuto in UFC, non è mai stato portato oltre il terzo round. Non resta che aspettare il prossimo match di questo atleta molto potente. Sarà capace di diventare un futuro campione della categoria o verrà stoppato di fronte ai top contenders?

Leggi anche:  Mondiali di pallamano, girone E: Francia, Norvegia e Svizzera volano al Main Round, l'Austria esce di scena

UFC. Dove guardare i match in Italia

Ricordiamo che tutti gli eventi UFC sono trasmessi in diretta esclusivasu Fox Sports per gli abbonati al pacchetto Sports di Sky. Gli show sono anche visibile sempre per gli abbonati Sky sulla piattaforma digitale di Sky,Skygo.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: