Calcio a 5 Sicilia, il punto sulla 20esima giornata Serie C2 girone B

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado Segui

Settima giornata di ritorno che non ha tradito le attese nel girone B del campionato di serie C2 di calcio a 5 siciliano. Le due battistrada, Ennese e Piazza Armerina, hanno agevolmente regolato le rivali di giornata continuando la propria corsa indisturbate verso la promozione. Alle loro spalle frenano le dirette inseguitrici mentre in zona salvezza importantissima vittoria del Santa Maria della Dajna mentre appaiono adesso ridotte al lumicino le speranze per il Città di Canicattì di evitare l’ultimo posto in classifica e la retrocessione diretta dal campionato di calcio a 5 serie C2.
Il match più interessante della giornata era in programma ad Enna dove la capolista Ennese attendeva la visita del Canicattì 5, formazione tra le più esperte del girone con ambizioni di play off. I biancorossi di mister Carmelo Restivo però non sono riusciti a replicare la prestazione dell’andata quando alla palestra comunale di Canicattì riuscirono a bloccare sul pari la formazione gialloverde e ad Enna hanno dovuto lasciare l’intera posta in palio. La formazione del capoluogo ennese non han lasciato scampo al Canicattì 5 chiudendo a proprio favore il match con il punteggio di 5 a 2 continuando in questo modo la lanciatissima corsa in vetta alla classifica. Ancora meglio ha fatto la GEAR Piazza Armerina che in casa ha travolto con il punteggio di 10 a 1 i Calatini. La formazione di Caltagirone paga ancora una volta le difficoltà emerse già durante la stagione lontano  dalle mura amiche e contro i piazzesi è andata incontro ad una sconfitta senza appello. Per il Piazza Armerina di mister La Morella la vittoria contro I Calatini consente di mantenere viva la corsa al primo posto, distante sei lunghezze, ma soprattutto permette di ricacciare le dirette inseguitrici ad otto punti di distanza. Infatti per Futsal Mascalucia e Gagliano quella di ieri è stata una giornata abbastanza negativa. La formazione catanese, lanciatissima in un girone di ritorno condotto in maniera esemplare, è stata sconfitta a Marineo dal Santa Maria della Dajna con il punteggio di 3 a 1. La formazione palermitana grazie a questi importantissimi tre punti raggiunge il classifica il Macchitella Gela, al penultimo posto in classifica. I gelesi dal canto loro sono riusciti a strappare un prezioso punto al lanciato Gagliano nel match casalingo chiusosi sul 4 a 4. Agli ennesi non sono bastati i gol di Prestifilippo ( doppietta), Gagliano e Scardilli per espugnare il sempre difficile campo del Macchitella. Il Gagliano con il punticino conquistato a Gela raggiunge al terzo posto il Mascalucia. Per quanto riguarda la zona play off non riesce ad accorciare le distanza il Campobello di Licata sconfitto 6 a 5 nel derby agrigentino dal San Giovanni Gemini. La formazione della montagna raggiunge proprio il team di mister Uzzo a quota 26 punti in classifica. In zona play out da segnalare l’importante successo del Futsal Viagrande contro la Vigor San Cataldo ( 7 a 3 in trasferta per i catanesi). Infine brutta sconfitta casalinga per il Città di Canicattì che contro la Nuova Pro Nissa ha forse definitivamente perso le speranza di una risalita in classifica venendo sconfitto per 7 a 1. La formazione nissena invece con questi tre punti respira portandosi a + 7 dalle zone a rischio della classifica.

Leggi anche:  Hockey su prato: i Paesi Bassi trionfano agli Europei

Serie C2 Girone B  Calcio a 5 Risultati 20esima giornata

Ennese  – Canicatti 5   5  –  2

GEAR Piazza Armerina – I Calatini  10 – 1

Futsal Macchitella – Gagliano  4 – 4

Santa Maria della Dajna – Futsal Mascalucia  3  – 1

Gemini Futsal – Atletico Campobello di Licata 6 – 5

Pgs Vigor San Cataldo – Futsal Viagrande  3 – 7

Città di Canicattì – Nuova Pro Nissa  1 – 7

Classifica

Ennese 52

Gear Sport 46

Gagliano  38

Futsal Mascalucia 38

I Calatini  31

Canicattì  5  30

Gemini Futsal 26

Atletico Campobello 26

Nuova Pro Nissa 25

Futsal Viagrande 24

Vigor San Cataldo 23

Macchitella Gela 18

Santa Maria della Dajna 18

Città di Canicattì 6

  •   
  •  
  •  
  •