UFC, CM Punk: Mi sto allenando duramente, combatterò di nuovo”

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
UFC, CM Punk

UFC, CM Punk

UFC, CM Punk: “Mi sto allenando duramente, combatterò di nuovo”

UFC, CM Punk. L’ex wrestler WWE, CM Punk, è tornato a parlare alcuni mesi dopo la sua sconfitta contro Mickey Gall a UFC 203. Ecco le sue parole: “Sto lavorando davvero duro. Sto dando dei nomi a Dana, di avversari e delle date. Non so se sta sta aspettando per uno show a Chicago (città natale di CM Punk) o se c’è un altro accordo ma se non dovesse accadere in UFC, sicuramente accadrà da qualche altra parte. Mi sto dedicando alle MMA e all’allenamento”.

CM Punk debuttò nelle MMA a 38 anni a UFC 203 quando affrontò il giovanissimo Mickey Gall nei pesi welter. La lotta durò poco meno di 3 minuti con Punk che mise in mostra tutti i suoi limiti in questo sport. Punk, di fatto, non è riuscito nemmeno ad avere un po di offensiva in quella contesa. Il match finì per sottomissione con una Rear-Naked Choke. La brutta prestazione di CM Punk aveva portato il presidente Dana White ad affermare che “nonostante avesse apprezzato il coraggio e la dedizione, non crede vedremmo CM Punk di nuovo in UFC”.

Leggi anche:  Hockey su pista Serie A1, risultati recuperi 7a giornata: Lodi scavalca in vetta Valdagno

Ecco l’intervista al fighter UFC, CM Punk caricata sul canale YouTube di UFC on Fox:

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: