UFC, Dana White: “McGregor vs Mayweather sarà difficile da fare”

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
UFC, Dana White

UFC, Dana White

Conor McGregor vs Floyd Mayweather, quante possibilità ci sono?

UFC, Dana White. Nella serata di ieri, Dana White è stato intervistato in esclusiva su SportsCenter per promuovere lo show di questa notte, UFC 208: Holm vs de Randamie, che farà ritorno a New York per la seconda volta dopo UFC 205. Durante l’intervista, la conduttrice ha chiesto a Dana White, a proposito del video di McGregor sui suoi allenamenti nella boxe (ecco il video), quante possibilità ci siano di vedere Floyd Mayweather incontrare Conor McGregor in un match di boxe. Ecco la risposta di Dana: “Non lo so, se ne parla da molto. Guardate solo quanto è stato difficile mettere su l’incontro tra Floyd Mayweather e Manny Pacquiao, e questi atleti erano nello stesso sport, figurarti questa che credo sia una sfida difficile da fare. [..] Questa sfida vede tanti soldi in mezzo e tanto ego coinvolto e sarà molto difficile fare questa sfida”.

Lo scorso mese, Dana White, in qualità di promoter del match, fece un’offerta ufficiale economica sia a Conor sia a Floyd: 25 milioni a testa più altri milioni dagli incassi del pay-per view. Lo show andrebbe in scena sotto il banner UFC. Questa proposta non sembra soddisfare sopratutto Floyd. Proprio come detto da White nell’intervista, i soldi sono uno degli aspetti chiave. Mayweather, ex campione mondiale della boxe,  nel suo match del maggio 2015 contro Pacquiao guadagnò la cifra record di 220 milioni di dollari. E’ anche vero, però, che entrambi gli atleti vogliono questo “dream” match, lo stesso vale per i fan degli sport da combattimento (sia boxe che mma).

Ecco il video dell’estratto dell’intervista di Dana White su Mayweather vs McGregor:

Secondo quanto afferma il presidente della UFC, perciò, sarà molto difficile fare questo dream match. Credete che questa sfida si possa fare realmente o rimarrà solo un desiderio dei fan?

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: