UFC, Daniele Scatizzi: è vicino ad un contratto con la UFC?

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
UFC, Daniele Scatizzi

UFC, Daniele Scatizzi

Daniele Scatizzi vince a VCE contro Bartlomiej Kurczewki

UFC, Daniele Scatizzi. Nella serata di ieri, si è svolto Venice Combat Event, show di MMA Italiane alla prima edizione a Venezia. Nel main event dello show, uno dei lottatori più promettenti della scena italiana, Daniele “scat” Scatizzi ha sconfitto, nei pesi welter, per decisione unanime (29-28,29-28,29-28) Bartlomiej Kurczewski, lottatore polacco mai finalizzato in carriera. Scatizzi ha portato così il suo record da professionista a 8 vittorie e 2 sconfitte. Scatizzi ha una striscia vincente di 2 vittorie dopo che aveva battuto a Bellator 152, Daniele Miceli per TKO al primo round e la vittoria di ieri sera.

Scatizzi, inoltre, da un po di tempo a questa parte, si è trasferito in Irlanda dove si allena nella famosa SBG Ireland con l’allenatore John Kavanagh. Questa palestra è famosa per essere la sede dove si allena il campione dei pesi leggeri, Conor McGregor, e altri atleti di livello in UFC come Aisling Daly.

Sicuramente, la prova di ieri di Scatizzi è stata positiva e ci si chiede se possa essere sufficiente per un possibile approdo in UFC. Probabilmente, servirà un’altra lotta fra qualche mese per consolidare la sua posizione di lottatore emergente e ci auguriamo come fan italiani che un’eventuale vittoria possa garantirgli un contratto in UFC. In quel caso, Daniele Scatizzi sarebbe il terzo lottatore italiano in UFC dopo Alessio di Chirico (10-2) e Marvin Vettori (11-3). Credete sia troppo presto o vedreste bene “scat” in UFC entro la fine dell’anno?

Clicca qui per vedere la foto della vittoria di Scatizzi di ieri a Venice Combat Event (pubblicata dalla pagina Facebook di MMA Talks):

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: