WWE Smackdown 7 febbraio: il main event è Cena vs Orton [VIDEO]

Pubblicato il autore: Alberto Pedrazzini Segui

wwe smackdown

Nella notte appena passata è andata in onda la puntata di WWE Smackdown del 7 febbraio. Lo show del martedì sera si apre con un promo di Daniel Bryan, che ricorda che è passato un anno dal suo ritiro dal wrestling, avvenuto proprio a Seattle. L’ex wrestler dice di essere grato per l’occasione di essere la guida dello show blu e che tra poco diventerà padre. Il promo del GM di WWE Smackdown viene interrotto prima da The Miz, poi da Baron Corbin e Dean Ambrose infine dall’entrata dell’ex campione AJ Styles. Il segmento si conclude con Daniel Bryan che ufficializza un Fatal 4 Way Match tra i quattro wrestler che sono sul ring. L’incontro inizia subito dopo la pubblicità e vede i quattro alternarsi al comando del match fino a che AJ Styles non connette il suo Phonemenal Forearm ai danni di The Miz. L’ex stella della TNA non riesce a schienare l’avversario a causa dell’intervento di Maryse e così AJ viene sorpreso da Baron Corbin, il quale mette a segno la sua End of Days e si aggiudica la vittoria. WWE Smackdown prosegue con un promo di Luke Harper, che incolpa Randy Orton del suo addio alla Wyatt Family. Dopodiché è il turno di un’intervista doppia con protagoniste Nikki Bella e Natalya. Le due si scambiano parole di fuoco fino a che la gemella di Brie si toglie il microfono e se ne va. Il ritorno all’azione lo si ha con il match tra Dolph Ziggler e Apollo Crews. La vittoria va a quest’ultimo che blocca la Sweet Chin Music dello Show-Off e mette a segno il decisivo roll-up. Dolph subito dopo la sconfitta attacca il wrestler di colore con una sedia presa a bordo ring. La stessa sorte capita a Kalisto, che viene messo K.O. a sua volta. WWE Smackdown continua con la firma dei contratti per i due match femminili che ci saranno al PPV Elimination Chamber: Alexa Blyss-Naomi e Mickie James-Becky Lynch. Il segmento termina con una rissa che viene vinta da Naomi, la quale rimane trionfante sul ring dopodiché viene annunciato un nuovo match per Elimination Chamber: Dolph Ziggler se la vedrà con i suoi due rivali di queste settimane, ovvero Apollo Crews e Kalisto. La puntata prosegue con un po’ di azione tag team. Sul ring si affrontano The Ascension, gli Usos e i Vaudevillains da una parte e Rhyno-Heath Slater, gli American Alpha e i Breezango dall’altra. Il 12-man tag team match viene vinto dal team heel grazie al pin di Viktor degli Ascension ai danni di Rhyno.

Leggi anche:  Calcio a 5 Serie A: l’Italservice Pesaro vince il posticipo, Todis Lido di Ostia ok anche nel recupero

Il main event della puntata di WWE Smackdown: Cena vs Orton

Siamo giunti al main event della puntata di WWE Smackdown del 7 febbraio: John Cena vs Randy Orton. Se il leader della Cenation uscirà vincitore da Elimination Chamber questo match sarà il main event di Wrestlemania. L’incontro si svolge davanti agli occhi di Bray Wyatt, seduto a bordo ring. Per sapere il risultato finale del match di Smackdown e per guardare i suoi momenti salienti guarda il video che trovi qui sotto:

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: