WWE Raw 27/03/2017: sancito un altro grande match per WrestleMania 33

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Lunedì 28 marzo 2017 è andata in scena l’ultima puntata di WWE Raw prima di WrestleMania 33, l’evento più importante della Federazione di Stamford che si svolgerà nella notte tra domenica 2 e lunedì 3 aprile e che vedrà anche lo scontro tra Seth Rollins e Triple H, un tempo amici e alleati. Ricordiamo che la rivalità tra i due è iniziata quando ‘The Game’ ha attaccato l’architetto del male nel suo incontro con Kevin Owens lo scorso agosto, facendogli perdere il titolo universale. Dopo varie schermaglie avute nelle scorse settimane, quindi, i due hanno finalmente firmato il contratto per la loro ‘resa dei conti’ allo Showcase of the immortals. Il momento della stipula dell’accordo, però, ha riservato qualche colpo di scena: ‘The King of Kings’, infatti, ha prima preso il microfono e iniziato ad intimorire l’avversario con i suoi giochetti psicologigi, ricordando anche che il loro sarà un incontro molto duro. Rollins ovviamente rimane fermo nella sua posizione, pone la sua firma e restituisce il contratto in maniera forte a Triple H. Quest’ultimo, quindi, dopo aver fatto finta di andare via, con un calcio fa sbattere l’avversario contro la scrivania, lo colpisce anche con la sua stampella (usata per un infortunio alla gamba), salvo poi essere prima colpito a sua volta con un super-kick e rischiando di subire anche un Pedigree, terminando alla fine fuori dal ring. Tutto si deciderà a WrestleMania, dove ci sarà anche il match tra Roman Reigns e The Undertaker. La sfida tra i due è cominciata alla Royal Rumble, quando l’ex membro dello Shield ha incredibilmente eliminato il becchino. Le voci che vedono quest’ultimo dire addio al wrestling dopo domenica prossima si fanno sempre più insistenti, anche se ovviamente non c’è ancora nulla di ufficiale. Nell’evento più importante dell’anno ‘The Phenom’ ha certamente molta più esperienza e soprattutto in 24 apparizioni ha collezionato 23 vittorie e una sola sconfitta contro Brock Lesnar, ma dal canto suo, l’anno scorso Reigns ha trionfato in quel di WrestleMania 32 conquistando la cintura dei pesi massimi e sa bene che battere uno degli atleti più importanti della storia della WWE lo lancerebbe nuovamente verso il titolo universale. Nell’ultimo episodio di Raw, l’ex Shield ha parlato proprio della sfida che lo attende, venendo, però, interrotto proprio da The Undertaker, che dopo aver mostrato una lapide del suo avversario con inciso il nome e la data del 2 aprile, appare improvvisamente sul ring, facendo capire che sarà lui a vincere domenica prossima.

Leggi anche:  Marcell Jacobs chiude la polemica sulle scarpe: "Non ci sono differenze"

A WWE Raw, infine, è andato in scena anche l’ennesimo faccia a faccia tra Bill Goldberg e Brock Lesnar, i quali si sfideranno nel main event di Wrestlemania 33 con in palio lo Universal Championship in una sorta di rematch dell’edizione numero 20 dello Showcase of the Immortals. ‘The Beast’ negli ultimi mesi ha subito parecchie umiliazioni dall’avversario, che l’ha sempre sconfitto in pochi secondi. Nello show rosso, dopo i soliti annunci di Paul Heyman con ovvi elogi al suo cliente, ‘Da Man’ decide di uscire dagli spogliatoi, arrivando allo scontro a bordo ring con Lesnar, messo nuovamente ko da una Spear

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: