WWE, Shawn Michaels: “Vi spiego il mio overselling con Hulk Hogan”

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
WWE, Shawn Michaels

WWE, Shawn Michaels

WWE, Shawn Michaels. Durante la giornata di ieri, l’ex campione WWE, leggenda e WWE Hall of Famer, Shawn Michaels è stato intervistato dal “Sam Roberts’ Wrestling Podcast” dove ha parlato di alcuni temi importanti della sua carriera. Ecco di seguito gli highlights della sua intervista.

Riguardo al suo ritorno sul ring nel 2002: “La gente sapeva stessi tornando solo per un un match. Non potevo sapere come avrebbe reagito il mio corpo, perciò non ci eravamo accordati per il dopo Summerslam (nel 2002, HBK affrontò Triple H in un Non Sanctioned Match). Dopo quel match, le cose andarono bene, mi sentii bene e mi prima di pensare a qualsiasi tipo di decisione, ricevetti una telefona da Vince dove mi chiese come stessi. […] Da quel match in poi, come successe per Elimination Chamber, iniziammo a decidere match per match.” 

Sul suo storico feud con “Y2J” Chris Jericho e sul fatto che lui fosse il face e Jericho heel: “Io ero il bravo ragazzo, ma ero colui che stava mentendo. Era intrigante il fatto che io stessi mentendo, rimanendo buono, e lui che diceva la verità ma da cattivo.”

Durante la sua intervista, Shawn Michaels ha anche toccato uno dei punti delicati della sua carriera, il tanto discusso match con Hulk Hogan di Summerslam 2005 dove fece overselling (modo di vendere le mosse in modo esagerato): “Guarda, potresti dire che non ho fatto un buon lavoro ma se tu vai e guardi buona parte dei miei match, non so, dal 96, rimbalzavo tutto il tempo. Ora guardi a Ziggler, se quello contro Hogan era overselling, poi Dolph lo fa come regola base o Billy Gunn, quando era heel, quello era il modo in cui lui lavorara. (Riferendosi ancora al match con Hogan) – ero li che provavo, chiaramente in modo eccessivo, credo, agli occhi delle persone. Volevo solo rendere quello un buon match perchè credevo non sarebbe stato così.”

L’ultima apparizione in WWE di Shawn Michaels è stata qualche settimana a Raw quando è apparso in un segment in ring con Roman Reigns in vista del suo match di Wrestlemania 33 con Undertaker. HBK, apparso a sorpresa, avvisò del fatto che affrontare Undertaker a Wrestlemania fosse diverso da qualsiasi altro match. Sembra proprio che “The Guy” abbia capito le parole di Michaels visto l’esito del match di domenica. Ricordiamo che è stato proprio il becchino a ritirare Michaels a Wrestlemania 26 in un Streak vs Career. Quel match e il match dell’anno prima a Wrestlemania 25 sono considerati, ancora oggi, come due dei migliori match nella storia di Wrestlemania. Negli ultimi anni, diversi rumors danno possibile un ritorno in ring da parte di Mr.Wrestlemania nello show più importante dell’anno. Quest anno, alcuni voci accreditavano un possibile ritorno contro AJ Styles in un vero e proprio dream match. Michaels ha però ricordato più volte il fatto che quello con Undertaker sia stato il suo ultimo match e con sente il bisogno di tornare a combattere in un ring.

Leggi anche:  Mondiali di pallamano, girone E: Francia, Norvegia e Svizzera volano al Main Round, l'Austria esce di scena

Ecco l’overselling di Shawn Michaels nel match con Hulk Hogan di Summerslam 2005:

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: