Presentata l’85esima edizione del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale (CSIO) di Roma – 24/28 Maggio [Video]

Pubblicato il autore: admin_catena

E’ stata presentata questa mattina, nella sede del quarto reggimento dei carabinieri a cavallo, a Tor di Quinto, l’85esima edizione del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale (CSIO) di Roma.

Piazza di Siena è l’eccellenza dell’agonismo, un appuntamento con la storia, un patrimonio culturale del nostro Paese – sottolinea il Presidente del CONI Giovanni Malagòquesto accordo rappresenta un’importante opportunità per un ulteriore salto di qualità di un concorso unico al mondo, come unico è il sito di particolare pregio che lo ospita. Da quest’anno siamo al fianco della FISE nell’organizzazione di un evento che deve rispondere agli elevati standard richiesti a livello mondiale, ed è dedicato a Raimondo e Piero d’Inzeo, i più longevi azzurri dell’olimpismo italiano, lustro e orgoglio dell’equitazione. Dal 2003 Piazza di Siena è stato inserito dalle Federazione Equestre Internazionale, nella Divisione 1 del circuito delle Nations Cup, tra gli otto migliori concorsi internazionali ufficiali di salto ad ostacoli: l’elite del mondo equestre, ma noi vogliamo investire in un progetto qualitativo che permetta a questo gioiello di riguadagnare, nel pieno rispetto di un sito di straordinario valore, anche quel posizionamento importante di costume e life-style che lo ha caratterizzato negli anni dorati dell’equitazione azzurra. Un concorso che è storia nella storia ma che, grazie alle nuove tecnologie, si apra sempre di più al mondo”.

Il Presidente della FISE Marco di Paola ha dichiarato: “Sono fiero di questa disponibilità del CONI e devo veramente ringraziare il Presidente Malagò. Questo accordo è per la nostra federazione un’occasione importante e un ulteriore riconoscimento della straordinaria valenza di questo concorso. Gli sforzi comuni porteranno certamente ottimi frutti. L’esigenza di rendere il concorso ippico di Piazza di Siena sempre più vicino al pubblico ed alla città è un obiettivo importante, come quello di rendere sempre più in linea allo standard di altissimo livello che l’inserimento nella Divisione 1 della Fei Nations Cup richiede. Questo per la massima garanzia del benessere e le prestazioni sportive di cavalli e cavalieri, grandi campioni. Piazza di Siena è nel cuore dei top riders. Ne abbiamo avuto ennesima conferma proprio con la prima richiesta di partecipazione arrivata: quella del campione olimpico di Rio 2016, Nick Skelton che ha pianificato di portare a Roma Big Star, suo straordinario compagno di gara nell’avventura a cinque cerchi”.

 

Video Presentazione Ufficiale

https://www.facebook.com/csioroma.piazzadisiena/videos/1422400657847187/

 

Il Concorso Ippico Internazionale Piazza di Siena è una competizione equestre che si tiene annualmente dal 1922 a Roma in piazza di Siena, area che si trova all’interno di villa Borghese. Dal 1926 è un concorso internazionale, mentre dal 2014 la competizione è stata intitolata “Master fratelli D’Inzeo” in onore dei due cavalieri italiani Piero D’Inzeo e Raimondo D’Inzeo, scomparsi poco prima lo svolgimento dell’ottantaduesima edizione del concorso.
Il Concorso fa parte del circuito della FEI Furusiyya Nations Cup, che raduna gli otto CSIO (Concour de Saut Obstacle International Officiel) più prestigiosi al mondo e vede in lizza i migliori cavalieri internazionali. Durante la manifestazione si svolge la Coppa delle Nazioni, il Gran Premio di Potenza, il Gran Premio Roma e la chiusura spettacolare del Carosello dei carabinieri. Dal 2014 è stato istituito anche il Premio Master fratelli D’Inzeo, attribuito al cavaliere in grado di ottenere il miglior risultato complessivo tra le due prove individuali più importanti.

  •   
  •  
  •  
  •