WWE, Charlotte-foto rubate: dichiarazione ufficiale dell’atleta

Pubblicato il autore: Lorenzo Iuso Segui
WWE, Charlotte-foto rubate

WWE, Charlotte-foto rubate

Ecco le prime dichiarazioni di Charlotte Flair sulla vicenda su Twitter

Nelle ultime ore vi abbiamo riportato la notizia secondo cui sono state rubate delle foto personali dalla wrestler WWE e figlia della leggenda Ric Flair, Charlotte Flair. Le foto hanno iniziato a circolare nei social e tra siti nel web. Poche ore dopo l’accaduto, l’ ex campionessa femminile di Raw ha rilasciato una dichiarazione ufficiale sul proprio account Twitter.

Charlotte Flair ha commentato: “Mie foto private sono state rubate e condivise pubblicamente senza il mio consenso. Queste immagini devono essere rimosse da Internet immediatamente.”

Un comunicato quindi breve ma molto chiaro dalle wrestler americana che da queste righe postate su Twitter fa intendere possibile azioni legali contro coloro che hanno postato queste foto senza alcun consenso e chi è stato complice nel condividerle. Come scritto in precedenza, non si tratta della prima volta dove un atleta WWE viene hackerato e foto personali vengono condivise senza alcun consenso. Recentemente, la stessa situazione vide protagonista l’atleta inglese, Paige. Oltre a lei, alcuni hacker provarono a trovare foto dell’attuale campionessa femminile di Raw, Alexa Bliss, senza riuscirci. Si attendono possibili nuovi sviluppi su questo ennesimo caso. Nel caso ci fossero aggiornamenti, restate sintonizzati su SuperNews.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: