Risultati Mondiali Surf VISSLA ISA junior, oro per il team USA

Pubblicato il autore: Gabriele Cecchini Segui


Oro al team USA per la 38esima edizione dei VISSLA ISA. I campionati del mondo di surf junior si sono tenuti a Hyuga in Giappone dal 23 Settembre al 1 Ottobre e hanno visto la partecipazione di circa 300 atleti da ogni parte del globo.Sul podio per il team americano, che ha collezionato 6 medaglie individuali, Alyssa Spencer per le under-16 che ha chiuso l’ultima heat con un perfetto 9.87 e si è conquistata la prima medaglia d’oro con manovre degne di nota.

Con un occhio attento al futuro di questo fantastico sport i Campionati Mondiali Surf VISSLA ISA hanno visto la partecipazione di alcuni giovani fuoriclasse che sicuramente rivedremo a Tokyo per la XXXII edizione dei Giochi Olimpici del 2020.
In gara anche il team juniores azzurro; per il team Italia hanno gareggiato Mattia Migliorini, Matteo Calatri, Edoardo Papa, Emma Jacoponi, Giada Legati, Ian Catanzariti, Mauro Pacitto, Onda Pacitto e Giulio Caruso che hanno potuto prendere parte ad un’esperienza unica oltre che utile allenamento in vista dei prossimi campionati e chissà forse anche delle Olimpiadi.
Di sicuro il team Italia vanta atleti giovani e giovanissimi che hanno tenuto testa e carattere ai VISSLA ISA e potranno così tornare a casa con un ricco bagaglio d’esperienze per correggersi e continuare ad allenarsi al meglio.
Tra gli highlights degni di menzione sicuramente le heat del final day, visibili su isasurf.org e su Vissla.com .
I Campionati mondiali di surf VISSLA ISA sono da tempo la competizione junior di surf più seguita e commentata del mondo ( l’edizione del 2016 ha visto la partecipazione di 371 atleti per 39 nazionalità) e da questi rankings abbiamo visto uscire nomi che poi hanno segnato la storia del surf mondiale come Gabriel Medina, julian Wilson, Jordy Smith, Filipe Toledo, Owen Wright, il nostro Leonardo Fioravanti, ma ancora Sally Fitzgibbons, Laura Enever, Stephanie Gilmore e Tyler Wright.

Leggi anche:  Mondiali di pallamano, gruppo III Main Round: vittorie per Francia, Portogallo e Norvegia

Tenete bene a mente, dunque, i nomi che vedete sulle prime classifiche del VISSLA ISA 2017, perché in un futuro prossimo potranno essere proprio loro a costituire la ristretta elite delle star del surf mondiale. Un ultimo ringraziamento per questa edizione tutta giapponese dei VISSLA ISA arriva dal presidente ISA Fernando Aguerre che riserva un grazie speciale a tutto lo staff che ha lavorato all’evento, all’associazione ISA, all’Associazione Giapponese di surf agli sponsor e soprattutto a Vissla, main sponsor dell’evento di portata internazionale. Un pensiero anche da parte di Sakai Atsushi, presidente della Nippon Surfing Association, che commenta: “Ospiteremo le Olimpiadi qui in Giappone fra 3 anni, tutto il mondo ha tenuto gli occhi fissi sui campionati di quest’anno. Spero che gli atleti abbiano apprezzato le onde di Hyuga”.
Ecco di seguito i risultati dell’evento:
Ragazze U-16
1 (gold) – Alyssa Spencer (USA)
2 (silver) – Keala Tomoda-Bannert (HAW)
3 (bronze) – Samantha Sibley (USA)
4 (copper) – Gabriela Bryan (HAW)

Leggi anche:  UFC, dove vedere McGregor-Poirier: streaming e diretta tv in chiaro MMA?

Ragazzi U-16
1 (gold) – Joh Azuchi (JPN)
2 (silver) – Taro Watanabe (USA)
3 (bronze) – Keanu Kamiyama (JPN)
4 (copper) – Lucas Vicente (BRA)

Ragazze U-18
1 (gold) – Brisa Hennessy (HAW)
2 (silver) – Leilani McGonagle (CRC)
3 (bronze) – Summer Macedo (HAW)
4 (copper) – Kirra Pinkerton (USA)

Ragazzi U-18
1 (gold) – Ignacio Gundesen (ARG)
2 (silver) – Noah Hill (USA)
3 (bronze) – Cody Young (HAW)
4 (copper) – Dylan Moffat (AUS)

  •   
  •  
  •  
  •