Pallamano, Serie A: Bolzano ancora a punteggio pieno, Trieste cade a Fondi

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Pallamano, Serie A: Bolzano ancora a punteggio pieno, Trieste cade a Fondi. Gli altoatesini continuano la loro corsa in vetta alla classifica, vincendo anche a Molteno: netto 32-23, per la quinta vittoria in altrettanti incontri, 10 punti conquistati con ben 157 reti realizzate (a fronte delle 133 subite). Dietro, tiene il passo il Cassano Magnago, a quota 8 ma anch’esso a punteggio pieno poiché con un incontro disputato in meno: i lombardi vincono, fra le mura amiche, per 29-27, con un buon Conversano. Cade, invece, il Trieste, che conosce la prima sconfitta stagionale andando a fondo in quel di Fondi, coi laziali che vincono per 24-21, conquistando i loro primi punti: i giuliani vengono raggiunti a quota 6 dal Pressano, che vincendo per 25-18 in casa con l’Albatro Siracusa resta anch’esso a punteggio pieno (pur avendo disputato solamente tre partite). Colpacci esterni del Sassari, che espugna per 32-28 il campo della Junior Fasano, e del Bressanone, che prevale per 30-24 nel derby con l’Appiano sulla Strada del Vino. Rinviata Siena-Merano, per via della quarantena relativa al COVID-19 disposta al sodalizio meranese da parte delle autorità sanitarie competenti. Essendo il campionato composto da un numero dispari di squadre, ogni giornata vede, infine, una compagine osservare un turno di riposo: questa giornata è toccato al Cingoli.
CLASSIFICA DOPO CINQUE GIORNATE: Bolzano (5 partite) 10 punti; Cassano Magnago (4) 8; Sassari (4) 7, Pressano (3), Conversano (4)  e Trieste (5) 6; Siena (4) 5; Bressanone (5) 4; Merano (2) 3; Junior Fasano (5), Appiano sulla Strada del Vino (5), Fondi (5) e Albatro Siracusa (5) 2; Cingoli (4) 1; Molteno (4) 0.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: