Pallamano, Serie A: Conversano nuova capolista

Pubblicato il autore: Giuseppe Livraghi Segui


Pallamano, Serie A
: Conversano nuova capolista. Vincendo per 28-25 il confronto casalingo con l’Appiano sulla Strada del Vino, il Conversano si issa al vertice della classifica: i pugliesi vantano ora un punto di vantaggio sul Sassari (che, tuttavia, ha disputato una partita in meno), il cui incontro interno col Pressano è stato rinviato a causa dell’impegno europeo dei sardi in EHF European Cup. Per il medesimo motivo è stata rinviata la gara tra Siena e Bolzano, mentre Trieste-Molteno non ha avuto luogo a causa della positività al COVID-19 da parte di cinque tesserati del sodalizio giuliano.

Nelle altre gare che hanno regolarmente avuto luogo, vittoria-sorpasso per 30-20 della Junior Fasano col Merano e colpacci esterni negli scontri diretti della bassa classifica del Cingoli per 32-27 sull’Albatro Siracusa e del Bressanone per 25-21 sul Fondi. Essendo il campionato composto da un numero dispari di squadre, ogni giornata vede, infine, una compagine osservare un turno di riposo: questa giornata è toccato al Cassano Magnago. Il prossimo turno vedrà la disputa dell’attesa sfida Conversano-Sassari, in programma sabato 28 novembre alle ore 19.
CLASSIFICA DOPO DODICI GIORNATE: Conversano (10 partite) 18 punti; Sassari (9) 17; Bolzano (8) 15; Cassano Magnago (9) 12; Siena (7) 11; Trieste (9) e Appiano sulla Strada del Vino (12) 10; Pressano (6) e Junior Fasano (10) 8; Merano (8) 7; Bressanone (8) 6; Cingoli (9) 5; Fondi (10) 4; Albatro Siracusa (11) 3; Molteno (10) 2.

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Mondiali di pallamano, gruppo IV Main Round: Svezia ed Egitto avanzano ai quarti di finale