Beach Volley, Nations Cup: azzurri in semifinale e azzurre sconfitte al golden set dei quarti

Pubblicato il autore: Mattia DElia


A Vienna si sta disputando la prima edizione della Nations Cup di beach volley e la Nazionale italiana sta regalando spettacolo. In campo femminile le azzurre hanno sfiorato l’accesso alle semifinali per ben due volte e per ben due volte è stato il golden set a negare la gioia azzurra. In campo maschile, invece, gli azzurri hanno battuto la Novergia e conquistato la Pool A e l’accesso diretto alle semifinali. Ecco di seguito i dettagli.

Nations Cup beach volley: azzurri in semifinale, mentre termina il cammino delle azzurre

Il quartetto azzurro formato dalle due coppie Claudia Scampoli/Margherita Bianchin e Reka Orsi Toth/Sara Breidenbach hanno sfiorato la semifinale anche nella giornata di oggi, dopo la giornata di ieri. Le ragazze hanno dovuto abbandonare la prima edizione della Nations Cup dopo la sconfitta nel combattutissimo golden set dei quarti di finale contro la Lettonia. Vittoria per 2-0 (21-17, 21-15) per la coppia Orsi Toth/Breidenbach contro le lettoni Namike/Brailko, mentre doppia sconfitta per la coppia Bianchin/Scampoli contro Graudina/Kravcenoka: prima 2-0 (21-4, 21-19) e poi ai vantaggi nel golden set per 21-19.

Leggi anche:  Dove vedere Europei Nuoto 2022: streaming gratis e diretta TV Rai o Sky Sport?

Esito diverso per la spedizione maschile che, dopo la vittoria nella giornata di ieri, ha conquistato la vetta della Pool A. Il quartetto formato dalle coppie Paolo Nicolai/Samuele Cottafava e Carambula/Rossi ha battuto nella giornata odierna il quartetto norvegese e ha conquistato l’accesso diretto alle semifinali. La coppia Rossi/Carambula ha vinto nettamente per 2-0 (21-17, 21-18) contro i norvegesi Berntsen/Mol H., mentre la coppia Nicolai/Cottafava ha fatto propria, in rimonta, la battaglia contro i campioni del mondo Mol/Sorum con il punteggio di 2-1 (22-24, 21-16, 15-12).

  •   
  •  
  •  
  •