Mondiale per club volley femminile, le dichiarazioni di Santarelli che parla anche di Egonu

Pubblicato il autore: Antonio Villani

Mondiale-per-club-volley-femminile-Daniele-Santarelli
Mondiale per club volley femminile, manca davvero poco alla competizione più prestigiosa per società a livello iridato che vedrà tra le protagoniste anche le pantere di Conegliano. La manifestazione si svolgerà in Turchia ad Antalya dal 14 al 18 dicembre. L’arrivo delle ragazze di Daniele Santarelli è previsto per oggi.

Mondiale per club volley femminile, le parole di Santarelli

Queste le parole di coach Daniele Santarelli raccolte sul sito del club veneto alla vigilia del Mondiale per club volley femminile: «E’ una competizione difficilissima, giocheremo per la prima volta ad Antalya anche se in Turchia ci siamo stati spesso. Il nostro è un girone di ferro, dovremo essere molto ordinati , giocare un’ottima pallavolo, partire a mille. Il primo giorno riposeremo, se siamo bravi giocheremo quattro possibili gare consecutive, la prima contro le brasiliane del Praia. Sono molto toste, giocano una pallavolo equilibrata anche se molto veloce con fisicità importanti e molte alternative. Hanno attaccanti importanti come Martinez e Tainara oltre che ottime centrali forti a muro come Carol. Poi sarà il turno di Eczacibasi , anche questa una carozzata costruita per vincere non solo in Turchia, sarà una sfida affascinate, noi ci arriviamo al top. Vogliamo provare a dare il meglio, forse questa sarà la competizione più difficile e intensa che affronteremo quest’anno. Non sarà facile, la rosa è al top e dovremo usare tutte le pedine. Se dovessimo fare bene nel girone, penseremo poi a quanto successo nell’altro. Dobbiamo prima però concentrarci sul nostro girone e sulle nostre avversarie che hanno giocatrici che conosciamo bene. Non sarà facile ma vorremo dare il massimo».

A proposito di Egonu

Daniele Santarelli  parla così delle top players che saranno presenti al Mondiale per club, tra queste naturalmente anche Paola Egonu: «Ho avuto il privilegio di allenare Egonu, Boskovic e Haak quindi me le godrò tutte in questo Mondiale per club, le competizioni come questa si vincono con le grandi giocatrici e quindi  si meritano questi palcoscenici ed è giusto che si parli tanto di loro».

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Slalom Spindleruv Mlyn 2023, dove vedere sci alpino femminile LIVE oggi: diretta TV, orario e start list