Caso Schwazer: deferita Carolina Kostner

Pubblicato il autore: TonyR Segui

carolina kostner

E alla fine, è accaduto l’inevitabile. La pattinatrice altoatesina, Carolina Kostner, è stata deferita dalla procura antidoping del Coni, per le sue dichiarazioni sull’inchiesta riguardante il caso Alex Schwazer.

La pattinatrice Carolina Kostner, dunque, sempre più nel pieno della bufera che ha coinvolto il suo ex fidanzato Alex Schwazer ed ora rischia 4 anni di stop per complicità. Pare infatti che la Procura, dopo l’ultimo interrogatorio della scorsa settimana al marciatore azzurro, medaglia d’oro a Pechino 2008, avrebbe evidenziato delle discordanze tra le versioni fornite da Schwazer e Kostner. Poco male per la campionessa di pattinaggio, che ha già dichiarato l’addio all’attività agonistica. Di certo, un brutto colpo per lo sport italiano.

Il lavoro dell’antidoping, comunque, non si ferma solo alla Kostner: in mattinata infatti, è anche arrivato il deferimento per Michele Didoni, allenatore di Alex Schwazer fino al luglio del 2012, data dove è balzato agli onori della cronaca la positività all’Epo del marciatore italiano, colpevole di aver rifiutato la convocazione per chiarire la sua posizione in qualità di persona informata sui fatti. Inoltre, guai in vista anche per Simone Collio, Maurizio Checcucci e Roberto Donati, tre dei quattro componenti della staffetta 4 x 100 agli Europei di Barcellona 2010.

  •   
  •  
  •  
  •