Mezza Maratona: 1ª edizione della REGGIA–REGGIA, la gara e il dopo gara

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

reggia-reggia

Circa 2.000 atleti hanno preso parte alla 1ª edizione della Mezza Maratona REGGIA–REGGIA di Caserta.

La Reggia-Reggia, omologata come categoria A dalla Fidal, è scattata alle ore 9,00 di domenica da Piazza Gramsci e ha attraversato i territori dei Comuni di San Nicola la Strada e Casagiove, cittadine nelle quali, all’epoca della costruzione, risiedevano le maestranze che hanno costruito il complesso voluto da Re Carlo di Borbone e realizzato dall’architetto Luigi Vanvitelli. Splendido anche il passaggio all’interno del Parco Reale. La gara, di elevato tasso tecnico, ha visto due keniani lottare fino all’ultimo, prima del rush finale in cui di Sugut ha annichilito Rono e tagliato in solitaria il traguardo posto in Piazza Carlo III, nel viale centrale di fronte all’ingresso della REGGIA di Caserta, il cosiddetto “Cannocchiale”.

Classifica

  1. SUGUT Paul Kipchumba 1:04:53
  2. RONO Julius Kipngetic 1:05:02
  3. SOPRANO Giuseppe 1:09:44

 

A margine della gara c’è da segnalare, ed elogiare, il grande impegno civico della cittadinanza che lunedì mattina si è prodigata in massa ad aiutare le squadre della Ecocar, società che ha l’appalto per la rimozione dei rifiuti nel capoluogo, per ripulire la Città dai rifiuti podistici (bicchieri e altro materiale di carta e di plastica).

reggia-reggio

  •   
  •  
  •  
  •