Risultati Maratona Sacramento… con sorpresa finale

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

sacramento marathon

Più di 6 mila atleti hanno concluso la Maratona Sacramento.
L’altimetria non deve ingannare.  La California International Marathon, fondata nel 1983, si allunga su percorso molto nervoso, con continui saliscendi “spezza gambe”. Bisogna correre cauti, controllando la velocità e cercando di non andare “fuori giri”. Nei tratti in leggera discesa sembra di non faticare e si tende a esagerare per poi pagare questa sfrontatezza nel finale. Tutti consigli che si danno agli amatori, atleti poco esperti che mirano a concludere la gara. A tutti tranne che alla 25enne bielorussa Volha Mazuronak che, vincendo in 2:27:33, ha trionfato in solitaria segnando il record della gara (vecchio di 15 anni) e abbassando anche il suo record personale di 6 minuti. Seconda la kenyana Jane Kibii (2:32:24) e terza l’esordiente americana Kristen Zaitz-Fryburg (2:32:48) che si è qualificata per i Trials di qualificazione alle Olimpiadi. Tra gli uomini ha vinto il keniano Jacob Chemtai in 2:11:56 davanti allo zambiese Chipangama (2:13:50) e all’altro kenyano Kiplangat Terer (2:14:19).

Terminate le premiazioni, i fotografi sono accorsi all’arrivo per immortalare il singolare premio destinato a una giovane atleta…

sacramento marathon

Lei ha detto “Sì”!

  •   
  •  
  •  
  •