Dominio africano alla BOclassic – i risultati

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

boclassic

Gli etiopi Muktar Edris e Imane Merga accendono la tradizionale corsa di San Silvestro di Bolzano e scaldano il pubblico pagante con una spettacolare volata. Al termine dei 10 km di gara i due forti atleti sono protagonisti di una progressione finale mozzafiato, concludendo in 29:07 a favore di Edris che stacca l’avversario, tre volte vincitore della gara, di soli due decimi. Dopo una prima metà di gara trascorsa senza emozioni è Stefano La Rosa che prova a dare uno scossone al gruppo compatto. Al settimo chilometro avviene la scrematura decisiva che porta alla volata finale tra i due etiopi, seguiti da Robertson (29:11), e tra La Rosa, El Mazoury e Meucci che arrivano allineati (sesto, settimo e ottavo) in 29:34.
Tra le donne si crea, subito dopo lo sparo, un quartetto al comando formato dalle keniane Janet Kisa e Peres Jepchirchir e dalle etiopi Alemitu Hawi ed Etenesh Diro. A metà gara le africane monopolizzano le prime quattro posizioni, ma dietro spicca la caparbietà della Magnani che, stringendo i denti, non si lascia staccare definitivamente. Alla fine Janet Kisa si impone sulle avversarie con un tempo di 15:49 grazie a un allungo perentorio negli ultimi 500 metri, seconda Peres Jepchirchir (15:50) e terza Terza Alemitu Hawi (16:06). Quarta una splendida Margherita Magnani, che rimonta Etenesh Diro grazie a una decisa progressione nell’ultimo mezzo giro di gara.

  •   
  •  
  •  
  •