India, tripudio di folla per la 1a edizione della Tata Steel Kolkata 25K

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Tata Steel Kolkata 25K

Il 28 dicembre Calcutta, capitale dello Stato Federato del Bengala Occidentale dell’India, è stata invasa dai runners. In 6588 hanno corso la prima edizione della Tata Steel Kolkata 25K, evento che ha visto svolgersi parallelamente anche una 10 km e una non competitiva. A trionfare, in questa giornata memorabile per lo sport indiano, sono stati gli idoli locali Singh Rawat Nitender e Kavita Raut.
In campo maschile Singh Rawat Nitender non ha avuto vita facile. A contendergli la vittoria fino all’ultimo sono stati i connazionali Elam Singh e Soji Mathew. I tre sono stati insieme fino al 19° km, momento in cui Nitender e Elam hanno staccato Soji. Nitender con un perentorio allungo negli ultimi 500 m si è aggiudicato la gara in 1:19:39 precedendo Elam Singh (1:19:47) e Soji Mathew (1:20:01).
Anche la gara femminile è stata caratterizzata da un’appassionante sfida tra Kavita Raut, al debutto in una distanza superiore alla mezza maratona, e Sudha Singh. Le due atlete sono rimaste insieme fino ai 400 m dall’arrivo, attimo in cui Kavita Raut, incitata da una folla inaspettata, ha sferrato l’attacco decisivo iniziando una lunga volata e vincendo in 1:33:39. Seconda Sudha Singh (1:33:49) e terza Manisha Salunkhe (1: 35:20).
Tata Steel Kolkata 25K

 

  •   
  •  
  •  
  •