Maratona di Mumbai, India, trionfo etiope

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

maratona di mumbai

I corridori etiopi hanno dettato legge dominando la Maratona di Mumbai (Standard Chartered Mumbai Marathon 2015). La pattuglia africana è stata guidata con successo da Tesfaye Abera, al suo debutto sulla distanza, e dalla campionessa in carica Dinknesh Mekash, conquistando cinque delle sei medaglie in palio.
Tesfaye Abera, 22enne sconosciuto, ha vinto in 2:09:46, in una mattina mite. Sbucato dal nulla, ha sorpreso i ben più quotati avversari. Secondo il connazionale Dereje Debele (02:10:31) e terzo il keniano Luke Kibet (2:10:57).
Dinknesh Mekash, 30enne, ha difeso il titolo con autorità stringendo i denti nel finale a causa di forti dolori alla schiena e alla caviglia che le hanno rallentato il ritmo, chiudendo in 2:30:00. Seconda e terza le connazionali Kumeshi Sichala (2:30:56) e Marta Megra (02:31:45). Sia Abrera che Dinknesh sono tornati a casa con un premio di US $ 41.000.

  •   
  •  
  •  
  •