Siberian Ice Half Marathon, temperatura mite per una delle gare più fredde del Pianeta

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

SIM2

Solo -4°C hanno accompagnato i partecipanti della 24a Siberian Ice Half Marathon, a Omsk, Russia. 805 runners hanno partecipato alla gara siberiana sfidando il freddo e il terreno ghiacciato. Le bellezze naturali del paesaggio glaciale sono state impreziosite dalla fiabesca atmosfera del Natale ortodosso. Gli atleti, vestiti con più strati di indumenti, hanno dovuto affrontare soprattutto il congelamento del collo e la crescita di ghiaccioli sulle ciglia, però, all’arrivo, sono stati ripagati da una splendida medaglia.
La gara prevedeva un favoloso percorso di 6 giri di un circuito di 3,5 km districato tra il centro storico di Omsk e l’argine del fiume (ghiacciato) Irtys, terminando in Piazza del Duomo. Tra gli uomini si è distinto il russo Alexander Butrameev in 1:11:34, mentre tra le donne la russa Marina Kovaleva in 1:20:37.

SIM

 

 

 

 

 

SIM_omsk

  •   
  •  
  •  
  •