Anna Incerti settima alla Nagoya Women’s Marathon

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

nagoya

Nel giorno della Festa della Donna, ottimo settimo posto alla Nagoya Women’s Marathon Nagoya in Giappone per la maratoneta azzurra Anna Incerti. La campionessa europea di Barcellona 2010, sesta a Zurigo 2014 (dopo la pausa maternità) e seconda alla maratona di Torino nel novembre scorso, debutta nel 2015 nel prestigioso evento IAAF Gold Label Road Race riservato solo alle donne. L’atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre, rientrata da una decina di giorni dal raduno federale in Sudafrica a Potchefstroom, ha concluso la gara con il tempo di 2h29’10”. La gara è stata vinta dalla favorita della vigilia Eunice Jepkirui Kirwa (miglior PB tra tutte le partecipanti di 2h21’41”) con il nuovo record del percorso di 2h22’08”. Mariya Konovalova, vincitrice della scorsa edizione, correndo in 2h22’27” è giunta seconda e ha stabilito la migliore prestazione mondiale Master F40. Terza piazza per l’idolo locale Sairi Maeda col nuovo PB di 2h22’48”.

incertiClassifica Nagoya Women’s Marathon 2015
1. Eunice Jepkirui Kirwa (Bahrain) – 2:22:08
2. Mariya Konovalova (Russia) – 2:22:27
3. Sairi Maeda (Giappone) – 2:22:48
4. Mai Ito (Giappone) – 2:24:42
5. Risa Takenaka (Giappone) – 2:28:09
6. Keiko Nogami (Giappone) – 2:28:19
7. Anna Incerti (Italia) – 2:29:10
8. Reia Iwade (Giappone) – 2:29:16
9. Olena Burkovska (Ucraina) – 2:29:45
10. Eri Hayakawa (Giappone) – 2:30:21

  •   
  •  
  •  
  •