Favoloso Mo Farah, vittoria e record europeo alla mezza maratona di Lisbona

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

mo farah

Sono passati 11 mesi da quando Mo Farah ha perso una gara. Dal suo ottavo posto lo scorso anno alla Maratona di Londra, Farah ha vinto due medaglie d’oro europee e ha stabilito un record mondiale indoor nelle due miglia. In tutto, ha vinto le sue ultime sei gare tra pista e strada.
Oggi il campione olimpico, mondiale e europeo dei 5.000 e 10.000 ha fatto registrare un’altra impresa, è sceso sotto i 60:00 in una mezza maratona.
Grazie al tempo di 59’32”, Mo Farah ha vinto la 25a edizione della mezza maratona di Lisbona, evento IAAF Gold Label Road Race, stabilendo il record europeo sulla distanza, inferiore di 20” al primato precedente che apparteneva allo spagnolo Fabian Roncero registrato nel 2001. Il britannico, che aveva un primato personale di 1h00’59”, si è migliorato di oltre un minuto, vincendo la gara con una spettacolare volata a tre con due atleti keniani: Micah Kipkemboi e Stephen Kosgei Kibet. Passato il traguardo, Farah è inciampato su se stesso, dimostrando, spossato, di non aver più nulla nel serbatoio.
È incredibile, ho ricevuto un grande incitamento dalla folla. Vincere qui è stato difficile, ma sono felice perché domani è il mio compleanno e questo è un bel regalo. Sono veramente felice di aver battuto il record britannico e il record europeo“, ha commentato Farah a fine gara.
L’exploit di Mo Farah ha messo in ombra l’ottima prestazione con cui la keniana Rose Chelimo ha vinto la gara femminile, 1h08’22” è il suo nuovo primato personale. In seconda posizione è giunta la portoghese Sara Moreira stabilendo anche lei il suo nuovo PB di 1h09’18”.

Classifica Maschile mezza maratona di Lisbona
1. Mohamed Farah (GBR) 59’32”
2. Micah Kipkemboi Kogo (KEN) 59’33”
3. Stephen Kosgei Kibet (KEN) 59’58”
Classifica Femminile mezza maratona di Lisbona
1. Rose Chelimo (KEN) 1h08’22”
2. Sara Moreira (POR) 1h09’18”
3. Priscah Jeptoo (KEN) 1h09’21”

  •   
  •  
  •  
  •