Maratona di Parigi, velocissimi Korir e Mengistu – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Maratona di Parigi

41 mila runners provenienti da 150 paesi hanno preso parte alla 39a edizione della Maratona di Parigi, IAAF Gold Label Road Race.

Maratona di ParigiGara maschile
Mark Korir transita col gruppo di testa alla mezza in 1:03:21. Il ritmo aumenta e Mike Kigen allunga da solo. Korir prosegue col suo passo senza forzare e al 35° km (1:44:18) riprende l’avversario e sferra l’attacco decisivo per la prestigiosa vittoria finale. Mark Korir vince in 2:05:49 e realizza il nuovo PB abbassando di oltre un minuto il suo precedente di 02:07:08, segnato alla Maratona di Seoul nel 2013.
Non mi aspettavo di vincere e non mi aspettavo un grande tempo. Sapevo che c’erano molti avversari forti con personali inferiori alle 2:07, quindi la vittoria di oggi è una sorpresa per me. Non sono andato via con Kigen all’inizio perché volevo correre al mio ritmo e ha funzionato molto bene. Sono molto soddisfatto di questo nuovo PB.

Maratona di ParigiGara femminile
L’etiope Meseret Mengistu arriva con più energie al km conclusivo e dà vita a un finale molto emozionante. A 500m dal traguardo raggiunge l’affaticata connazionale Gobena, scattata ai -2, la affianca e senza voltarsi la passa con una falcata ampia e leggera, andando a vincere in 2:23:24 e migliorando il suo PB di oltre 6 minuti.

Classifica Maschile Maratona di Parigi
1. Mark Korir (KEN), 2h05:48
2. Luka Kanda (KEN) 2h07:18
3. Seboka Tola (ETH) 2h07:31
Classifica Femminile Maratona di Parigi
1. Meseret Mengistu (ETH), 2h23:26
2. Amane Gobena (ETH) 2h23:29
3. Visiline Jepkesho (KEN) 2h24:42

  •   
  •  
  •  
  •