Mondiali Atletica Pechino, IMPRESA di Matej Toth nella 50km di marcia, lontani gli azzurri – VIDEO

Pubblicato il autore: Andrea Danzi Segui

Matej Toth

Lo slovacco Matej Toth, con un passo regolare di di 4:30 al km, sceglie l’azione solitaria per prendersi l’oro nella 50km di marcia Mondiali Atletica Pechino.
Toth, argento agli Europei di Zurigo 2014, decide di staccare tutti sin dal primo metro, transitando al 10°km in 45:22, con 27 secondi di vantaggio su un nutrito gruppo di inseguitori, comprendente, tra gli altri, il campione del mondo in carica l’irlandese Heffernan e l’australiano Tallent. Gli azzurri denotano subito molta calma e cautela posizionandosi già molto lontani dalla testa della corsa. Al 20°km Toth passa in 1h29:24 con vantaggio di 50 secondi sul gruppo. Il vantaggio dello slovacco cresce al 30°km, transitando in 2h13:14 con 1:09 di margine su sei atleti. Al 40°km chilometro Toth è sempre al comando (2h57.01) e dietro di lui i superstiti, a 1:13, sono solo 3: l’australiano Tallent e i due giapponesi Tanii e Arai. Matej Toth entra al Bird’s Nest così coma aveva iniziato, da solo. Il tripudio è meritato e il cronometro si ferma sulle 3h40:32. Dietro di lui, sul podio, si piazzano Jarred Tallent e Takayuki Tanii. Gli azzurri arrivano oltre il 15° posto.

Classifica 50km marcia Mondiali Atletica Pechino

1. Matej Toth (SVK) 3h40:32
2. Jarred Tallent (AUS) 3h42:17
3. Takayuki Tanii (JPN) 3h42:55
4. Hirooki Arai (JPN) 3h43:44
5. Robert Heffernan (IRL) 3h44:17

16. Marco De Luca 3h53:02
17. Matteo Giupponi 3h53:23
25. Teo Caporaso 3h56:58

VIDEO 50km marcia Mondiali Atletica Pechino

  •   
  •  
  •  
  •